Vela, Volvo Ocean Race | Abu Dhabi vince la prima tappa per soli 12 minuti – Video

Finale emozionante a Città del Capo

di antonio

Finale al cardiopalma nella prima tappa della Volvo Ocean Race. 12 minuti possono apparire come un’eternità in molti altri sport, ma non certo dopo centinaia di miglia di navigazione prima nel Mediterraneo e poi nell’Oceano. Dopo 26 giorni Abu Dhabi Ocean Racing ha tagliato per primo la linea del traguardo di Città del Capo con un incredibile margine di soli 12 minuti su Dongfeng Race Team, l’imbarcazione che qualche giorno fa ha subito diverse rotture e avarie. Le ultime dieci miglia sono state molto difficili per Abu Dhabi che è incappato in una zona di aria leggerissima causata dal ridosso dell’imponente Table Mountain, con velocità ridotte a soli 3 o 4 nodi.

La classifica

Ian Walker e i suoi uomini hanno resistito prima di ricevere l’ovazione del pubblico presente al V&A Waterfront di Città de Capo. Il team di Abu Dhabi è composto da veterani del giro del mondo che totalizzano ben 20 partecipazioni, oltre al due volte olimpionico britannico Ian Walker. Alle spalle dei portacolori dell’emirato i franco/cinesi di DongFeng Race Team con lo skipper transalpino Charles Caudrelier. Le parole di Ian Walker, skipper di Abu Dhabi Ocean Racing, non appena arrivato in banchina:

“Sono stati momenti veramente intensi, più di quanto mi sarei mai aspettato e gli ultimi giorni sono stati davvero duri, ci stavano tutti alle calcagna. Noi abbiamo regatato bene, il mio equipaggio è stato grande, Simon (Fisher) ha fatto delle scelte ottime e siamo riusciti a tenere a bada la tensione alla fine. E’ stata una tappa molto bella. Devo fare i miei complimenti a Dongfeng, una performance fantastica, ci hanno davvero messo a dura prova nelle ultime ore. Ma devo dire che tutti quelli che arriveranno qui, non importa se primi o ultimi avranno portato a termine una bella impresa.”

In serata ha tagliato il traguardo anche Team Brunel, guidato dal veterano olandese Bouwe Bekking, che ha completato quindi il podio, mentre al quarto posto c’è Team Vestas Wind con Chris Nicholson a cui manca pochissimo per completare la prima tappa. Il resto della flotta è composto da Team Alvimedica al quinto posto, con Alberto Bolzan, l’unico velista italiano di questa edizione del giro del mondo, poi gli spagnoli di MAPFRE e l’equipaggio completamente femminile di Team SCA. Per queste tre barche l’arrivo a Città del Capo è previsto nelle prossime 24/48 ore.

abu dhabi