Mondiali Volley Femminile 2014: Brasile di bronzo, Italia quarta a testa alta. Diouf divina

La cronaca della finale per il terzo posto delle azzurre ai Mondiali in casa al Forum di Assago.

L’Italia è quarta ai Mondiali di Pallavolo femminile in casa, proprio come era successo ai ragazzi quattro anni fa. Le ragazze di Marco Bonitta, però escono a testa altissima da questa competizione, perché hanno fatto sognare un Paese intero per tre settimane e hanno offerto prestazioni eccezionali, giocando con il cuore e con la testa. Purtroppo le ultime due avversarie sono state troppo superiori, ma anche oggi le azzurre hanno regalato grandissime emozioni recuperando dallo 0-2 contro il Brasile campione olimpico 2008 e 2012. Fabiana e compagne, una squadra collaudata, che ormai gioca (e vince) a memoria, ieri inspiegabilmente sconfitta dagli Usa, oggi hanno sofferto moltissimo contro le azzurre dopo aver vinto i primi due set con troppa facilità. L’Italia è entrata in campo un po’ troppo impaurita, ma quando Bonitta ha messo in campo Valentina Diouf la partita è cambiata e le azzurre hanno vinto i due set successivi. Purtroppo nel tie-break le sudamericane hanno trovato lo slancio esatto non solo grazie alla loro indiscutibile classe, ma anche grazie agli aiutini dell’arbitro, che sono stati almeno quattro, plateali, in questo match. Ma nel volley non si fa caso a queste cose, si riconosce la superiorità delle avversarie e si va avanti, ben consapevoli che questa nazionale è stata magica e se pensiamo che Diuof e Chirichella hanno 40 anni in due, non possiamo che vedere il futuro in rosa.
E non dimentichiamo che l’Italia è all’altezza di tutte e tre le squadre che stasera saliranno sul podio: ha vinto almeno una volta contro le prime due (e anche con punteggi esaltanti) e ha fatto soffrire il Brasile fino alla fine. L’Italia, inoltre, è stata la migliore squadra europea del torneo.

Purtroppo dobbiamo chiudere con un rimprovero alla Rai che ha chiuso bruscamente su Raidue il collegamento con il Forum di Assago per dare spazio a 90° minuto per i gol della Serie B. Inutile esaltare tanto il volley per tre giorni e poi trattarlo male come sempre. Ci sarebbe piaciuto almeno sentire Bonitta. Mentre su RaiSport c’è l’ennesima replica delle moto volanti.

Ecco il tabellino della finale per il bronzo
Italia-Brasile 2-3 (15-25 13-25 25-22 25-22 7-15)

Italia: Lo Bianco 1, Del Core 11, Chirichella 6, Centoni 1, Costagrande 1, Arrighetti 4, De Gennaro (L). Piccinini 1, Ferretti, Diouf 31, Folie 1, Bosetti C. 8. All. Bonitta

Brasile: Jaqueline 18, Thaisa 10, Sheilla 21, Fè Garay 14, Fabiana 13, Dani Lins 5, Camila Brait (L). Gabi, Tandara, Fabiola. Non entrate: Adenizia, Natalia. All. Zé Roberto

Arbitri: Jiang (Chn) e Rolf (Usa)
Spettatori: 12600
Durata set: 24, 25, 29, 32, 15
Italia: bs 12, a 7, mv 6, er 14
Brasile: bs 9, a 5, mv 11, er 11

Italia-Brasile 2-3 | Mondiali Volley Femminile 2014

19:49 – Fe Garay segna il punto del 15-7 nel tie-break e dunque del 3-2. Il Brasile vince il bronzo, ma l’Italia è quarta a testa alta.

Il Brasile vince la medaglia di bronzo

19:49 – Il Brasile con Sheilla trova sette match-point.

19:48 – Mani-fuori di Diouf, 7-13.

19:47 – Mani-fuori di Jacqueline, 13-6 per il Brasile, Bonitta chiama il time-out.

19:47 – Sheilla segna il 12-6.

19:46 – Diouf per il 6-11. Nell’azione c’era anche un’invasione da parte del Brasile che l’arbitro “ovviamente” non vede.

19:45 – Va fuori l’attacco di Bosetti, 5-11.

19:44 – Grande azione difensiva di Diouf, ma purtroppo Jacqueline va a segno, 10-5 per il Brasile, Bonitta chiama il time-out.

19:43 – Fabiana per il 9-5.

19:43 – Mani-fuori di Diouf, e c’è anche un’invasione da parte del Brasile, 5-8.

19:42 – Lunghissimo scambio e alla fine il Brasile va al cambio campo sull’8-4.

19:41 – Jacqueline per il 7-4.

19:40 – Va fuori l’attacco di Diouf, ora siamo sl 6-4 per le brasiliane.

19:39 – Diouf poi sbaglia il servizio.

19:39 – Diouf per il 4-4.

19:38 – Ancora un errore dell’arbitro che dà all’Italia un fallo che non c’è!!!

19:37 – Sheilla pareggia, 3-3.

19:37 – Ace di Chirichella, 3-2.

19:37 – Del Core per il 2-2.

19:36 – Thaisa va a segno per il loro 2-1.

19:35 – Il primo punto è di Sheilla, poi primo tempo di Chirichella, 1-1.

19:35 – Comincia il quinto set con Lo Bianco al servizio.

19:31 – Muro vincente di Chirichella!!! L’Italia vince il secondo set per 25-22, si va al tie-break.

L'Italia vince il quarto set con il Brasile

19:30 – Va fuori l’attacco di Thaisa e l’Italia ha due set-point, Zé Roberto chiama il time-out.

19:30 – Mani-fuori di Bosetti per il 23-22.

19:29 – Del Core sbaglia il servizio, 22-22.

19:28 – Diouf per il 22-21, il punto viene anche controllato al video-challenge.

19:27 – Murata Costagrande, 21-21.

19:26 – Diouf per il 21-20.

19:26 – Pallonetto di Sheilla, 20-20.

19:25 – Del Core per il 20-19.

19:24 – Diouf da una parte e Sheilla dall’altra, 19-19.

19:23 – Fuori il servizio di Dani Lins, poi Thaisa mura Diouf, 18-18.

19:23 – Jacqueline pareggia sul 17-17.

19:22 – Bosetti per il 17-16.

19:21 – L’arbitro infligge un cartellino giallo all’Italia, ora si è inimicato il pubblico.

19:20 – Arrighetti segna il punto che porta l’Italia al secondo time-out tecnico 16-15.

19:19 – Diouf era riuscita a segnare difendendo con il piede, ma l’arbitro non assegna il punto, fa ripetere l’azione e Valentina sbaglia il servizio. È il terzo errore arbitrale contro l’Italia in questa partita.

19:18 – Pallonetto delizioso di Del Core per il 15-14.

19:17 – Out il servizio di Thaisa, poi va fuori anche l’attacco di Diouf, 14-14.

19:16 – Sheilla pareggia 13-13.

19:15 – Scambio spettacolare chiuso da Del Core per il 13-12. Zè Roberto chiama il time-out.

19:14 – Muro di Chirichella, 12-12.

Muro di Chirichella

19:13 – Jacqueline per il 12-11.

19:13 – Ace di Lo Bianco, 11-11.

19:12 – Ancora un errore dell’arbitro a favore del Brasile, ora siamo 11-10 per loro.

19:11 – Ace di Arrighetti per il 9-9.

19:11 – A segno Jacqueline, poi Fabiana sbaglia il servizio, 9-8 ora per il Brasile.

19:10 – Bosetti per il -1, 7-8.

19:09 – Out l’attacco di Jacqueline, poi ancora a segno Diouf che riporta l’Italia a -2, 6-8.

19:09 – Diouf per il 4-8.

19:07 – Ancora murata Arrighetti e il Brasile va al primo time-out tecnico sulla’8-3.

19:06 – Arrighetti a segno, poi nell’azione successiva viene murata, 7-3 per il Brasile.

19:05 – Il Brasile va sul 6-2 e Bonitta chiama il time-out.

19:03 – Ace di Sheilla, assegnato dopo il video-challenge, poi la brasiliana raddoppia e porta il Brasile sul 5-2.

Video-Challenge

19:03 – Con Sheilla e Fabiana il Brasile passa avanti 3-2.

19:01 – Lunghissimo scambio dopo un punto contestato (dato al Brasile), Diouf segna il 2-1.

18:59 – Comincia il quarto set con Jaqueline al servizio, il primo punto è un mani-fuori di Del Core, 1-0.

18:57 – Del Core segna il punto che regala all’Italia il terzo set per 25-22.

L'Italia vince il terzo set con il Brasile

18:56 – Murata Diouf, annullato il primo set-point.

18:55 – Mani fuori di Bosetti per tre set-point, 24-21.

18:54 – Thaisa recupera un punto, poi arriva il muro di Bosetti per il 23-20.

18:54 – Diouf per il 22-19.

18:53 – Murata Bosetti, 21-19.

18:53 – Jacqueline recupera un punto, 21-18 ora per l’Italia.

18:52 – Muro di Arrighetti, 21-17.

18:51 – Costagrande segna il 20-17. Zé Roberto chiama il time-out.

18:50 – Diouf per il 19-17.

18:50 – Va fuori il servizio di Diouf, 18-17 per l’Italia ora.

18:49 – Del Core per il 18-16.

18:48 – Chirichella sbaglia il servizio, 17-16 ora per l’Italia.

18:48 – Muro vincente di Chirichella dopo un lunghissimo scambio, 17-15.

18:46 – E le brasiliane ora sono a -1. Sul 16-15 per l’Italia Bonitta chiama il time-out.

18:45 – Al rientro in campo il Brasile si avvicina a -3.

18:43 – Ace di Bosetti e l’Italia va al secondo time-out tecnico sul 16-11.

Time-out tecnico

18:43 – Strepitosa Diouf, è suo il 15-11.

18:42 – Fallo in palleggio delle brasiliane. 14-11 ora per l’Italia.

18:41 – Ancora un punto per il Brasile e Bonitta sul 13-11 chiama il time-out.

18:40 – Fe Garay accorcia le distanze, 13-10 ora per l’Italia.

18:40 – Diouf per il 13-9.

18:39 – Del Core per il 12-9.

18:38 – Il Brasile recupera due punti, 11-9 ora per l’Italia.

18:37 – Fuori l’attacco di Sheilla, 11-7 per l’Italia. Zé Roberto chiama il time-out.

18:37 – Diouf per il 10-7.

18:36 – errore al servizio di Del Core.

18:36 – Mani-fuori di Bosetti per il 9-6.

18:34 – Diouf porta l’Italia al primo time-out tecnico sull’8-6.

18:33 – Fe Garay sbaglia il servizio. Sheilla trova il punto del 6-7.

18:33 – Chirichella sbaglia il servizio, 6-5 ora per l’Italia.

18:32 – Muro di Del Core su Fabiana, 6-4.

18:32 – Ace di Chirichella, 5-4.

18:31 – Diouf pareggia 4-4.

18:31 – Sorpasso di Fe Garay, 4-3 per il Brasile.

18:30 – Ace di Sheilla con molta fortuna.

18:30 – Siamo sul 3-2 per l’Italia.

18:29 – Diouf per il 2-1.

18:28 – Pallonetto di Sheilla, 1-1.

18:28 – Il primo punto è per Lo Bianco.

18:27 – Sta per cominciare il terzo set, torna in campo Arrighetti.

Valentina Arrighetti

18:22 – Mani-fuori di Jacqueline e il Brasile vince il secondo set 25-13.

18:21 – Bosetti annulla il secondo set-point. Zé Roberto si lamenta di qualcosa, mancanza di sportività totale da parte del ct brasiliano e si becca il cartellino giallo.

18:20 – Il Brasile trova 13 set-point, poi fe Garay annulla il primo sbagliando il servizio.

18:19 – Fe Garay segna il 23-11. Purtroppo è un supplizio.

18:19 – 22-11 per il Brasile e ancora un time-out per Bonitta.

18:18 – Murata Centoni, 21-11.

18:17 – Black-out totale per l’Italia e il Brasile ora è sul 20-11. Bonitta chiama il time-out.

18:15 – Altri due punti per il Brasile che vola sul 18-11.

18:13 – Va fuori l’attacco di Diouf e il Brasile va al secondo time-out tecnico sul 16-11.

18:12 – Bellissimo scambio e alla fine il punto è del Brasile, 14-11.

18:10 – Il Brasile trova il break sul 13-11 e Bonitta chiama il time-out.

18:09 – Ace di Diouf, divina finora. 11-10 per l’Italia.

18:08 – Folie pareggia sul 10-10.

18:07 – Diouf e Del Core per il 9-9.

18:05 – Il Brasile va al time-out tecnico sull’8-7.

Time-out

18:04 – Viene dato al Brasile un punto che invece era assolutamente dell’Italia, purtroppo sul tocco a muro non c’è la possibilità di chiedere il video-challenge. L’Italia poi va a segno per il 7-7 (ma saremmo sull’8-6).

18:03 – Errore in battuta di Folie.

18:03 – Diouf per il 6-5, nonostante il muro a tre.

18:02 – Fabiana pareggia con un ace.

18:02 – Fabiana accorcia le distanze, ora siamo sul 5-4 per l’Italia.

18:01 – Ancora Diouf! 5-3.

18:01 – Ancora Diouf a segno dalla seconda linea, 4-3 per l’Italia (o 4-3 per Diouf…).

18:00 – Diouf sbaglia il servizio, 3-3.

18:00 – Diouf per il 3-2 per l’Italia.

18:00 – Sheilla pareggia 2-2.

17:59 – A segno Fe Garay, poi Thaisa sbaglia il servizio, 2-1 per l’Italia.

17:58 – Comincia il secondo set e il primo punto è di Diouf.

17:54 – Ace di Thaisa e il Brasile vince il primo set 25-15.

17:54 – Nove set-point per il Brasile, 24-15.

17:53 – Ancora Diouf con un ace, 15-23.

17:53 – Diouf è la più spregiudicata delle azzurre, segna il 14-23. Il Brasile resta comunque lontanissimo.

17:51 – Ancora un errore di Thaisa e Zé Roberto sul 20-13 per loro chiama il time-out.

17:50 – A segno Diouf, poi Thaisa sbaglia un primo tempo, 20-12 ora per il Brasile.

17:50 – Sul 20-10 per il Brasile Bonitta chiama il time-out.

17:48 – Subito a segno Diouf, 10-18.

17:46 – Fe Garay prima va a segno in attacco dalla seconda linea, poi sbaglia il servizio, 17-9 ora per il Brasile. Intanto entra la diagonale Ferretti-Diouf.

17:44 – Sheilla segna il punto che porta il Brasile sul 16-8 al secondo time-out tecnico.

17:43 – A segno Piccinini, 7-11.

17:42 – Oggi purtroppo è in campo il “Brasile-Brasile”, quello che ha vinto tutte le partite e non quello della semifinale di ieri. Ora le bi-campionesse olimpiche sono avanti 14-6.

17:40 – A segno Centoni, 5-11.

17:39 – Con Jaqueline e poi un muro su Arrighetti il Brasile scappa 11-4. Bonitta fa entrare Piccinini al posto di Costagrande e Folie per Arrighetti.

17:37 – Va out un attacco di Arrighetti, Bonitta richiama il time-out sul 9-4 per il Brasile.

17:35 – Costagrande sbaglia il servizio e il Brasile va al time-out tecnico in vantaggio 8-4.

17:35 – Brasile sul 7-3.

17:34 – Fe Garay sbaglia il servizio, 5-3 ora.

17:33 – Jaqueline per il 5-2.

17:33 – Sheilla sbaglia il servizio, poi sbaglia anche Chirichella (forse… ma purtroppo non viene chiesto il video-challenge), il Brasile va sul 4-2.

17:32 – Fischiata un’invasione all’Italia, poi va a segno Fabiana, 3-1 per le brasiliane.

17:31 – Il primo punto è del Brasile, a muro, ma Del Core risponde subito, 1-1.

17:30 – Comincia la partita con Leo Lo Bianco in battuta.

17:29 – Ed ecco il sestetto dell’Italia

Sestetto Italia

17:28 – Ecco il sestetto del Brasile

Sestetto Brasile

17:26 – E adesso l’Inno di Mameli.

Schermata 2014-10-12 alle 17.26.04

17:23 – È il momento degli inni nazionali, si comincia con quello brasiliano.

17:15 – Mancano pochissimi minuti all’inizio di Italia-Brasile, partita che vale il terzo posto ai Mondiali 2014. Restate su questa pagina di Blogo per tutti gli aggiornamenti.

Italia-Brasile | Mondiali Volley Femminile 2014

Italia-Brasile, la finale che in molti avrebbero voluto come valevole per l’oro, purtroppo è “solo” la finale per il bronzo, ma è un bronzo mondiale e dunque una medaglia di altissimo valore e di fatto e quella che è sempre sembrata più alla portata per la nostra squadra, che per arrivare a questo punto si è superata più volte, ci ha regalato un campionato da favola e, anche se non sarà a lottare per il titolo questa sera, merita un plauso per essere riuscita a restare tra le protagoniste fino all’ultimo giorno, fino a oggi.

Per battere il Brasile serve una super-impresa, serve quasi un miracolo, perché se è vero che le bi-campionesse olimpiche hanno perso ieri contro gli Usa, sembra impossibile che la squadra di Zé Roberto possa perdere due partite consecutive. Per tutto il Mondiale, anche quando hanno giocato al 50-60% delle loro possibilità, le sudamericane hanno dominato tutte le avversarie, hanno sofferto solo contro la Turchia (unica partita terminata al tie-break) e, appunto, contro gli Usa, che avevano già battuto una volta, domenica scorsa, ma in quel caso in campo erano praticamente scese le riserve, sia da una parte sia dall’altra.

Ieri il Brasile ha sbagliato la partita e per l’ennesima volta non potrà conquistare quell’unico titolo che gli manca, ma almeno sul podio vuole esserci. L’Italia, però, questo bronzo lo meriterebbe davvero, per tutto quello che ha fatto, per aver più volte ribaltato i pronostici, per essere riuscita a crescere partita dopo partita, per essersi presentata al via con una squadra che in estate non ha giocato partite ufficiali, un’estate rovinata dalla decisione del ritiro di Tai Aguero, ma soprattutto dagli infortuni di Lucia Bosetti e di Francesca Ferretti. La prima è ancora alle prese con la riabilitazione, mentre la seconda, nonostante l’operazione, è riuscita a recuperare, ma Bonitta ha dovuto chiamare Leo Lo Bianco e questa, forse, è stata la “fortuna nella sfortuna”, perché la giocatrice con più maglie azzurre di tutti si è rivelata spesso la carta vincente di questa squadra.

Nella storia della pallavolo pochissime volte l’Italia è riuscita a battere il Brasile: nelle 68 sfide ufficiali precedenti sono solo 14 le vittorie azzurre e 54 le sconfitte. Bisogna sperare in un’altra giornata no delle brasiliane, perché se sono in palla, sono semplicemente imbattibili, come lo sono state per tutto il Mondiale escluso ieri. In ogni caso con due squadre così belle in campo lo spettacolo è garantito.

Italia-Brasile diretta finale bronzo Mondiali Pallavolo Femminile 2014

Foto © FIVB

Ultime notizie su Mondiali Volley

Tutto su Mondiali Volley →