Mondiali Volley Femminile 2014: Usa in finale! Brasile-shock, battuto 3-0

Le americane sono le prime finaliste, spettatrici interessate questa sera di Italia-Cina.

Il Brasile che non ti aspetti nella partita più importante. Davamo tutti praticamente per scontato che le bi-campionesse olimpiche sarebbero approdate in finale senza problemi e invece… In finale ci vanno gli Stati Uniti. Le ragazze di Karch Kiraly si sono dimostrate più concrete, più capaci di reagire alle difficoltà e sono state semplicemente spietate contro le sudamericane andate invece completamente nel pallone. Il Brasile non è abituato a soffrire né a rincorrere e il fatto di essersi trovato subito a inseguire ha mandato in crisi nera Harmotto e compagne che poi non sono nemmeno state capaci di fuggire quando ne hanno avuto la possibilità. Le americane si sono vendicate per le due finali olimpiche consecutive perse (nel 2008 e nel 2012) e domani giocano per l’oro contro la vincente di Italia-Cina.

Ma veniamo alla cronaca del mel primo set avvio in equilibrio sui primissimi palloni, ma già si vede che le americane sono più concrete e infatti arrivano sul +2 al primo time-out tecnico (8-6) e al rientro in campo volano via 16-10 e poi addirittura +8 (18-10). Il Brasile riesce a recuperare qualche punto, ma al massimo arriva a -5 (15-20 e poi 16-21), ma troppe sue giocatrici sono ancora fuori fase e le statunitensi guadagnano con Hill sei set-point e un errore in attacco di Thaisa, controllato anche al video-challenge, dà agli Usa il punto del 25-18.

Il secondo set è il più assurdo. All’inizio sembra che il Brasile sia finalmente entrato in partita e sia pronto al riscatto, si porta subito sull’8-2 alla prima pausa obbligatoria, ma incappa in un black-out che permette agli Usa di recuperare dal 5-11 al 14-15. Le verdeoro riescono ad andare in vantaggio anche al secondo time-out tecnico, ma solo di due punti (16-14), gli Usa continuano la loro scalata al rientro in campo e pareggiano sul 19-19 e cominciano una lotta punto a punto che le porta ad annullare tre set-point alle brasiliane (sul 24-23, 25-24 e 26-25), poi ne guadagnano un primo sul 27-26, ma lo annullano da sole con un fallo in palleggio, ne guadagnano un altro sul 28-27 e finalmente chiudono 29-27.

Nel terzo set la musica non cambia, il Brasile non si sveglia e gli Usa volano 8-4 al primo time-out tecnico e 16-9 al secondo, poi ottengono sei match-point, due vengono annullati, ma chiudono il set sul 25-20 e la partita, incredibilmente, sul 3-0.

Risultato finale: Usa-Brasile 3-0 (25-18, 29-27, 25-20)

Ultime notizie su Mondiali Volley

Tutto su Mondiali Volley →