UK: caccia all’assassino macellaio, quattro parti di un corpo rinvenute in altrettante località del Paese

Sembra la macabra trama di un film horror, ma in realtà si tratta di un caso di cronaca nera che in questi giorni sta sconvolgendo l’Inghilterra, dopo che dal 22 marzo scorso ben quattro estremità di un cadavere sono state rinvenute in giro per il Paese.Tutto è iniziato col ritrovamento di parte di una gamba


Sembra la macabra trama di un film horror, ma in realtà si tratta di un caso di cronaca nera che in questi giorni sta sconvolgendo l’Inghilterra, dopo che dal 22 marzo scorso ben quattro estremità di un cadavere sono state rinvenute in giro per il Paese.

Tutto è iniziato col ritrovamento di parte di una gamba sinistra – molto probabilmente depositata lì il giorno prima – nei pressi di Cottered. Nei giorni successivi un piede è stato rinvenuto sulla riva di un fiume a Deerhurst, a più di 200 chilometri di distanza, mentre in Drovers Lane, a Wheathampstead, ad una trentina di chilometri da Cottered, alcuni passanti hanno segnalato la presenza di un avambraccio mozzato.

Ieri l’ultimo macabro ritrovamento: una testa mozzata, forse appartenuta allo stesso corpo, è stata ritrovata ad Asfordby, circa 100 chilometri più a nord, nei pressi di Leichester.

Si tratta di un caso decisamente insolito e stiamo lavorando meticolosamente per stabilire a chi sono appartenute le parti del corpo ritrovate e capire come è possibile che siano arrivate a Cottered e Wheathampstead


Per il momento è stato accertato che braccio e gamba provengono dallo stesso corpo, forse quello di una donna alta tra i 165 e i 180 centimetri.

Le autorità hanno fatto sapere che la loro priorità è quella di identificare la vittima – o le vittime – e solo successivamente mettersi alla ricerca del killer. Vi terremo aggiornati.

Via | BBC News
Foto | Daily Mail