Mondiali Volley Femminile 2014: risultati e classifiche del 9 ottobre | Italia in semifinale!

Grazie al 3-1 degli Usa alla Russia, l’Italia è sicura di giocare la semifinale e le basta un solo set da vincere contro le russe per superare il turno da prima del girone G.

    RISULTATI AGGIORNATI
    (Pool H) Cina-Repubblica Dominicana 3-2 (22-25, 23-25, 25-23, 25-23, 15-12)

    (Pool G) Usa-Russia 3-1 (25-19, 25-23, 15-25, 25-23)

    CLASSIFICHE
    POOL G: Italia 3; Usa* 3; Russia 0

    POOL H: Brasile 3; Cina* 2; Repubblica Dominicana 1;

    *Una partita giocata in più

Mondiali Volley Italia 2014: le partite del 9 ottobre

I Mondiali di Pallavolo Femminile 2014 proseguono oggi al Forum di Assago con altre due partite che possono essere già decisive. A riposo per questa giornata restano le due squadre teste di serie, ossia Brasile e Italia, che hanno vinto i rispettivi gironi nella seconda fase e che hanno giocato ieri la prima della terza fase rimediando entrambe vittorie per 3-0 (rispettivamente contro Cina e Usa).

E proprio Cina e Usa, invece, oggi tornano in campo per decidere il loro destino. Se perdono sono fuori, se vincono possono ancora sperare, ma devono comunque guardare i match di domani, gli ultimi di questo turno.
La partita che a noi italiani interessa di più è chiaramente quella del girone degli azzurri, la Pool G, che vedrà questa sera alle ore 20:00 le nostre avversarie di ieri, gli Stati Uniti, contro le nostre avversarie di domani, la Russia, che è la squadra che ha vinto le ultime due edizioni dei Mondiali. Non è un match inedito per questa edizione della competizione iridata poiché le due squadre si sono già affrontate lo scorso 28 settembre al PalaOlimpia di Verona nel quinto e ultimo match della prima fase (erano entrambe nella Pool C). In quel caso hanno vinto le americane per 3-1 (34-32, 25-19, 29-31, 26-24). Se dovesse finire di nuovo così l’Italia sarebbe automaticamente già qualificata alle semifinali, perché infatti è necessario che la Russia vinca anche un solo set per regalare alle azzurre il pass per il prossimo turno.

Finora gli Usa hanno vinto otto partite e perso due. Le vittorie sono arrivate nella prima fase per 3-0 contro Kazakistan, Olanda e Thailandia e per 3-1 contro Messico e, appunto Russia, poi nella seconda fase per 3-0 contro Bulgaria e Serbia e per 3-1 contro la Turchia, mentre le sconfitte sono state quelle contro il Brasile nell’ultimo match della seconda fase e ieri contro l’Italia nella prima partita della terza fase, in entrambi i casi le ragazze di Karch Kiraly sono state battute in tre set.

La Russia, invece, nella prima fase ha vinto per 3-0 contro Thailandia, Messico, Kazakistan, per 3-1 contro l’Olanda, e poi ha perso 3-1 con gli Usa, nella seconda fase sono arrivate la vittoria per 3-1 con la Serbia, la sconfitta al tie-break contro la Turchia, poi il ko per 3-1 con il Brasile e infine la decisiva vittoria contro la Serbia per 3-0 che ha permesso alle campionesse del mondo in carica di continuare la loro avventura iridata anche quest’anno.

Per quanto riguarda il match del pomeriggio per la Pool H, alle 17:30 tocca di nuovo alla Cina, ieri sconfitta nettamente dal Brasile, giocare contro la Repubblica Dominicana che invece ieri è rimasta a riposo. Anche in questo caso la partita non è inedita perché le due squadre si sono affrontate sabato scorso, 4 ottobre, nella penultima giornata della seconda fase, entrambe inserite nella Pool E, quella dell’Italia. In quel caso hanno vinto le cinesi 25-19, 25-19, 22-25, 20-25, 15-10.
La Cina nella prima fase ha vinto per 3-0 contro Porto Rico, Azerbaijan, Belgio, Cuba e per 3-2 con il Giappone, poi nella seconda ha vinto, oltre che con la Repubblica Dominicana, anche con il Giappone al tie-break, con la Germania per 3-0 e con la Croazia di nuovo per 3-0, mentre le uniche due sconfitte sono arrivate contro l’Italia per 3-1 nell’ultima partita della seconda fase e ieri, appunto, contro il Brasile nel primo match della Final Six.

Anche le dominicane finora hanno perso solo due volte, ma hanno giocato una partita in meno rispetto alle cinesi. In particolare i successi sono arrivati nella prima fase contro la Germania per 3-1, la Tunisia per 3-0, la Croazia di nuovo per 3-2, l’Argentina per 3-1 e l’Italia ancora una volta al tie-break, infatti avendo perso tanti punti in partite vinte solo al quinto set si sono classificate seconde alle spalle delle azzurre alla fine della prima fase nella Pool A. Nella seconda fase hanno poi vinto con il Belgio di nuovo per 3-2, con l’Azerbaijan per 3-1 e hanno perso giocando sempre fino al tie-break contro Cina e Giappone e hanno chiuso la Pool E dietro Italia e Cina.

Entrambe le partite si potranno vedere in diretta tv su RaiSport 1 con il commento di Maurizio Colantoni e Consuelo Mangifesta e gli interventi di Andrea Lucchetta e Simona Rolandi.

Il calendario completo dei Mondiali di Volley Femminile Italia 2014

Mondiali Pallavolo Italy 2014: giovedì 9 ottobre

Qui di seguito le partite di oggi al Forum di Assago con l’indicazione dell’orario di inizio e della diretta su RaiSport.

Cina-Repubblica Dominicana alle ore 17:30 in diretta tv su RaiSport 1

Usa-Russia alle ore 20:00 in diretta tv su RaiSport 1

Foto © FIVB

Ultime notizie su Mondiali Volley

Tutto su Mondiali Volley →