Strage di Erba: i Romano continuano a ghignare in aula

Mentre proseguono le udienze per il processo in corte d’Assise, l’avvocato Manuel Gabrielli si scaglia contro Olindo Romano e Rosa Bazzi. Il legale che rappresenta come parte civile Mario Frigerio ha commentato così il loro sprezzante atteggiamento: “I coniugi Romano hanno davvero voglia di divertirsi? Se non inizieranno a mantenere dalla prossima udienza un comportamento

Mentre proseguono le udienze per il processo in corte d’Assise, l’avvocato Manuel Gabrielli si scaglia contro Olindo Romano e Rosa Bazzi. Il legale che rappresenta come parte civile Mario Frigerio ha commentato così il loro sprezzante atteggiamento: “I coniugi Romano hanno davvero voglia di divertirsi? Se non inizieranno a mantenere dalla prossima udienza un comportamento più rispettoso, potremmo chiedere al presidente della Corte di farli allontanare dall’aula durante il procedimento. Non siamo al cinema, non stiamo assistendo ad una commedia teatrale, ma alla rappresentazione di un orrore inaudito. Non è possibile che quei due stiano in gabbia a sogghignare e a deridere i testimoni”.

Già Azouz Marzouk aveva criticato il modo di fare dei due imputati in una lettera redatta dalla sua cella e divulgata dal suo avvocato, ma i due imputati sembrano non far caso alle rimostranze e piuttosto che essere preoccupati per un possibile ergastolo continuano a sghignazzare. Chissà, forse sono davvero innocenti per la strage come cercano di dimostrare i loro legali, ma di certo in qualcos’altro sono colpevoli: non hanno considerazione alcuna per il dolore dei sopravvissuti.

Fonte: La Repubblica

Ultime notizie su Strage di Erba

Tutto su Strage di Erba →