Surf – ASP 2009 atto secondo

Si avvicina il momento in cui Joel Parkinson, attuale numero uno della classifica, & company si riuniranno nel sud dell’Australia per la seconda tappa dell’ASP World Tour 2009. Il Rip Curl Pro è pronto dunque a sbarcare nella mitica Bell’s Beach tra il 7 e il 18 aprile. Si inaugura con questo evento il nuovo


Si avvicina il momento in cui Joel Parkinson, attuale numero uno della classifica, & company si riuniranno nel sud dell’Australia per la seconda tappa dell’ASP World Tour 2009. Il Rip Curl Pro è pronto dunque a sbarcare nella mitica Bell’s Beach tra il 7 e il 18 aprile.

Si inaugura con questo evento il nuovo format di gare scelto dall’organizzazione che prevede che tutte le batterie siano ad eliminazione uomo a uomo senza il round dei perdenti (il tradizionale secondo round). I Top 8 dello scorso anno, cominceranno direttamente dal secondo round ad ogni contest. Per il Rip Curl Pro inoltre, anche i surfisti dalla posizione 9 alla 16 del 2008 inizieranno direttamente dal secondo round. I rimanenti atleti dei top 45 invece si incontreranno al primo round con l’eliminazione diretta.

Tutto ciò permetterà, secondo gli event manager, di dare il maggior spettacolo possibile agli spettatori enfatizzando le prestazioni dei migliori atleti al mondo. Inoltre il nuovo format consentirà di svolgere il contest in tre giorni di surf invece dei tradizionali quattro facendo in modo di concentrare l’azione durante i giorni migliori, onde permettendo. Appuntamento quindi tra qualche giorno.

Foto | live.ripcurl.com