Torino Porta Susa: Chiamparino visita il cantiere della nuova stazione

Nell’anno del 150esimo anniversario dell’unità d’Italia, i torinesi potranno godere della nuova stazione di Porta Susa. Di una parte, certo (la fine dei lavori è prevista intorno nel 2012) ma quanto basterà per cominciare a godere di quella mobilità integrata tanto agognata.Porta Susa non sarà una stazione solo per l’alta velocità – che ha avuto

Nell'anno del 150esimo anniversario dell'unità d'Italia, i torinesi potranno godere della nuova stazione di Porta Susa. Di una parte, certo (la fine dei lavori è prevista intorno nel 2012) ma quanto basterà per cominciare a godere di quella mobilità integrata tanto agognata.

Porta Susa non sarà una stazione solo per l'alta velocità – che ha avuto i suoi problemi d'esordio -, ma qui confluiranno il passante, la metropolitana , gran parte del trasporto pubblico cittadino, il nuovo servizio di bike sharing.

Un cambiamento infrastrutturale notevole, per una città che, fino a cinque anni fa, non aveva neppure una linea di metropolitana.

Qui il link per leggere il post e vedere le foto di Torino 2.0, qui il link per leggere il post di Strade Ferrate .

 

I Video di Blogo