USA, 99 anni di carcere ad Elizabeth Escalona: picchiò la figlia e le incollò le mani al muro

Elizabeth Escalona, 23enne di Dallas, è stata condannata a 99 anni di carcere per aver picchiato la figlia di 2 anni ed averle incollato la mani al muro di casa perchè non riusciva a fare la pipì sul vasino.


Il giudice l’ha definita un “mostro” e l’ha condannata ieri ad una pena esemplare: 99 anni di carcere. Lei, Elizabeth Escalona, 23 anni, è una giovane mamma residente a Dallas arrestata nel settembre dello scorso anno con l’accusa di violenze ai danni della figlia di 2 anni.

La piccola, è emerso nel corso del processo, non riusciva a fare la pipì sul vasino e continuava a bagnare il letto. Tanto è bastato per scatenare la furia della madre: l’ha picchiata con una bottiglia di latte e l’ha presa a calci allo stomaco. Poi, non contenta, ha preso un tubetto di colla ed ha incollato le mani della bimba al muro.

Era il 7 settembre 2011 e le conseguenze per la bimba furono piuttosto gravi: finì in coma per alcuni giorni con un’emorragia cerebrale, una costola rotta, lividi su tutto il corpo e segni di morsi sulla braccia, oltre alle lesioni riportate alle mani nel tentativo di scollarsi dal muro.

Il pubblico ministero Eren Price non ha fatto alcuno sconto alla donna, che si è dichiarata colpevole:

Solo un mostro può arrivare ad attaccare le mani di sua figlia al muro. Se un estraneo avesse fatto quello che ha fatto lei nessuno avrebbe esitato a condannarlo all’ergastolo. La proposta di 45 anni di carcere era per qualcuno che avesse riconosciuto la gravità dei fatti. Per Elizabeth Escalona non è stato così. Mandarla in prigioni per diverse decadi garantirà la protezione del futuro dei suoi figli.

E così è arrivata la pena esemplare: 99 anni di carcere da scontare prima di poter avanzare richiesta per la libertà provvisoria.

La piccola Jocelyn, che ha da poco compiuto tre anni, è stata affidata a sua nonna, Ofelia Escalona, così come gli altri quattro figli di Elizabeth, l’ultimo dei quali è nato appena pochi mesi fa.

Via | Huffington Post

I Video di Blogo

Parma, poliziotto da un calcio in faccia a un manifestante a terra (VIDEO)