Marina Berlusconi leader di Forza Italia dopo le Europee?

Se le elezioni europee saranno un flop, la successione potrebbe avvenire prima dell’estate.

Che ci sia un piano, ma magari solo un’ipotesi, per rendere Marina Berlusconi leader di Forza Italia si sa da tempo, tanto che è trapelata anche la voce che fosse tutto già deciso e che si stia aspettando solo il momento giusto per l’annuncio. Di alternative, d’altra parte, non ce ne sono e prima o poi Silvio Berlusconi dovrà anche farsi da parte, soprattutto considerando che queste elezioni europee 2014 dimostreranno per la prima volta come l’ex Cavaliere abbia ormai perso il suo appeal elettorale.

Per capire i tempi della successione da Silvio a Marina, bisogna però vedere quali saranno i risultati di Forza Italia in queste elezioni europee. L’asticella, come noto, è fissata al 20%: sotto questa cifra scatterà l’allarme generale, al di sopra si potranno dormire sonni tranquilli ancora per un po’, e rimandare la successione al momento ritenuto più adatto. Il problema è che i sondaggi clandestini che circolano sulle elezioni europee parlano di un partito che potrebbe addirittura arrestarsi al 17%.

Poco, troppo poco per non provare nulla di nuovo e non cercare di reagire al disfacimento del partito. E quindi, in questo caso, la successione avverrebbe in tempi rapidissimi. A maggior ragione se la crisi del partito coinciderà con un’esplosione del Movimento 5 Stelle e la possibilità che si torni al voto nell’autunno 2014 (al più tardi nella primavera 2015). Se così sarà, ci vuole un candidato premier che sia in grado di mostrare agli elettori come il partito sia vivo e vegeto, e questo candidato premier altri non è che Marina Berlusconi.

Si vedrà, il tutto avviene infatti viene ipotizzato mentre Silvio Berlusconi continua a smentire la cosa ma Francesca Pascale, che è diventata ormai una regista importante del partito, spende parole d’elogio per le qualità “da leader” della presidentessa Mondadori. In tutto questo, l’unica smentita – dopo averlo fatto a ripetizione mesi fa – che ancora manca è proprio quella di Marina.

I Video di Blogo