Basket | Mondiali Spagna 2014: clamorosa Francia, Spagna a casa | Risultati 10 settembre

La Spagna viene clamorosamente eliminata dai Mondiali di casa, dopo il ko contro la Francia. I transalpini affronteranno la Serbia in semifinale.

Clamoroso a Madrid. Arriva la sorpresa più inattesa ai Mondiali 2014: la Francia batte la Spagna ed elimina i favoritissimi padroni di casa dalla rassegna iridata, mandando un intero paese sotto shock. Nessuno credeva potesse accadere, invece, l’impresa è realtà, grazie al grande talento di Diaw, al finale clamoroso di Huertel e, soprattutto, ad un piano partita perfetto e rispettato per tutti i 40 minuti, senza far mai correre gli iberici. Non basta un Pau Gasol da 17 punti e 8 rimbalzi, in una serata terribile dall’arco, come testimonia il 2/22.

I transalpini comandano per quasi tutto il confronto, imponendo il ritmo del match, dominando a rimbalzo e riuscendo sempre a rispondere ad ogni riavvicinamento (o anche sorpasso) della Spagna. Con la partita in equilibrio, il break decisivo è firmato da un incredibile Huertel: nove punti nel finale, con una clamorosa tripla in faccia a Gasol, per risolvere la sfida. Ora i galletti affronteranno la Serbia, che dopo aver eliminato la Grecia, manda a casa anche il Brasile e conquista un’inattesa semifinale ai Mondiali 2014, grazie ad un gioco di squadra praticamente perfetto ed un Teodosic sontuoso.

Pur nell’equilibrio del primo tempo, i serbi comandano sempre il confronto, sin da subito con il talento del loro leader, mentre i brasiliani trovano solamente un Huertas da 7 assist ed un raro buon momento difensivo per il sorpasso (29-32 al 17’). Da quel momento, però, ci sono solamente gli ex slavi: un 8-0 per chiudere il primo tempo, poi il parziale decisivo (29-12 nel terzo quarto) in avvio di ripresa, complice anche un doppio tecnico a Splitter e Vieira ed i canestri di Bjelica e Krstic. A chiuderlo, ci pensa il solito Teodosic con la tripla del +20 e, nel quarto periodo, c’è anche un clamoroso +31 sull’82-51.

Mondiali Spagna 2014: quarti di finale

Martedì 9 settembre
Lituania-Turchia 73-61
Slovenia-Stati Uniti 76-119

Mercoledì 10 settembre
Serbia-Brasile 84-56
Francia-Spagna 65-52