Basket | Mondiali Spagna 2014: Spagna e Usa ok, passa la Francia | Risultati 6 settembre

Sono stati giocati i primi quattro ottavi di finale dei Mondiali 2014 di basket: nessuna sorpresa, sono passate tutte le favorite.

Spagna e Stati Uniti passano in carrozza ai quarti di finale dei Mondiali 2014. Gli iberici si sono sbarazzati del Senegal, con un +33 che non lascia spazio a nessuna replica alla formazione africana. Partenza immediatamente lanciata per i padroni di casa, con la coppia Rubio-Pau Gasol, e subito doppia cifra di vantaggio, dalla quale gli avversari non rientrano più, nonostante i tentativi di Badji. Avanti di 13 all’intervallo, le Furie Rosse accelerano e spaccano definitivamente il confronto, con il contributo di Ibaka e Reyes.

Tutto facile anche per gli americani: doppia cifra di vantaggio trovata già nel primo quarto con il Messico, grazie alla coppia Curry-Thompson, poi allungo definitivo nel terzo periodo, ancora con il playmaker di Golden State, protagonista di giornata con 20 punti e 6/9 dall’arco. Ora Team USA dovrà vedersela con la Slovenia: la formazione europea ha sofferto più di quanto dica il +10 finale, per avere la meglio della Repubblica Dominicana. I caraibici tengono botta con Feldeine ed all’energia di Martinez e restano a contatto, fallendo il sorpasso nel terzo periodo. Poi i fratelli Dragic (30 punti in due), chiudono i conti.

Come nelle previsioni, la partita più interessante è stata Francia-Croazia. I transalpini, dopo un inizio favorevole agli uomini di Repesa, hanno trovato le giuste risposte offensive con Fournier, aumentando anche la pressione difensiva. I croati hanno realizzato appena sette punti in 13 minuti, a cavallo dell’intervallo lungo, ed hanno subito il parziale decisivo, con i campioni d’Europa arrivati anche sul +14 nel finale di terzo quarto. Tomic e Bogdanovic firmano la rimonta croata, con quest’ultimo che fallisce la tripla del sorpasso a 24″ dalla sirena e la Francia chiude dalla lunetta.

Mondiali Spagna 2014: risultati ottavi di finale

Stati Uniti-Messico 86-63
Francia-Croazia 69-64
Slovenia-Rep.Dominicana 61-71
Spagna-Senegal 89-56