Mondiali Volley Polonia 2014: l’Italia batte il Belgio 3-1 e trova i tre punti

La cronaca della terza partita della nazionale italiana di pallavolo maschile ai Mondiali Poland 2014.

L’Italia riesce finalmente a ottenere tre punti, ma anche questa volte soffre inutilmente complicandosi più volte la vita da sola. Questa contro il Belgio era una partita che si poteva vincere anche 3-0, o almeno, una squadra che vuole vincere il Mondiale dovrebbe vincerla 3-0, ma gli azzurri sprecano un buon vantaggio di +3 nel primo set e poi lo perdono ai vantaggi. Nel secondo set non hanno scelta, devono vincere, e vincono anche molto agevolmente, dimostrando di essere di tanto superiori al Belgio e il dominio continua anche nel terzo set, però nel quarto sprecano un vantaggio di +6 e soffrono nel finale vedendosi costretti a lottare punto a punto e a dover annullare un set-point agli avversari. Poi finalmente chiudono di nuovo ai vantaggi. Insomma, i black-out restano e se contro il Belgio si possono recuperare, contro le vere big di questi Mondiali si pagano carissimo subito, quindi l’Italia c’è, ma non è ancora quella che ci piace, quella che abbiamo visto nelle prime partite della World League. Urge trovare la quadratura del cerchio entro questa fase, anche se ora per fortuna la situazione in classifica è migliorata.

Ecco il risultato:
Italia-Belgio 3-1 (26-28, 25-15, 25-16, 28-26)

22:43 – Ed ecco le statistiche di tutto il match

Statistiche del match Italia-Belgio 3-1

22:42 – Queste le statistiche del quarto set

Statistiche quarto set

22:40 – Van den Dries manda la palla fuori e l’Italia vince 28-26 il set e 3-1 la partita prendendosi tre punti.

L'Italvolley batte il Belgio 3-1

22:39 – Un altro match-point per l’Italia grazie ad Anzani.

22:38 – Kovar annulla il set-point, poi Baranowiz trova l’ace, match-point per l’Italia, annullato anche questo da un primo tempo del Belgio.

22:37 – Birarelli sbaglia il servizio, poi è il Belgio che trova il set-point, l’Italia chiama il video-challenge, ma la palla degli azzurri è fuori e non c’è tocco.

22:36 – Baranowicz guadagna un match-point.

22:35 – L’Italia prima va a segno dal centro poi sbaglia il servizio con Lanza, 23-23.

22:34 – Incredibile, il Belgio recupera tre punti, 22-22. Berruto chiama il time-out.

22:32 – Muro di Baranowicz per il 22-19.

22:31 – Con Lanza si va sul 21-19.

22:31 – Mani-fuori di Lanza, poi primo tempo di Van De Voorde, 20-19.

22:30 – Due punti consecutivi per il Belgio che si riporta a -1.

22:28 – Va fuori l’attacco di Claes che viene anche controllato al video-challenge, poi Kovar va a segno con un ace, l’Italia si riporta sul +3, 19-16.

22:27 – Il Belgio si porta a -1.

22:25 – Claes trova un mani-fuori che permette al Belgio di riavvicinarsi a -2 e Berruto chiama il time-out sul 17-15.

22:24 – Il Belgio torna a -3, 16-13.

22:23 – Birarelli sbaglia il servizio, Berruto fa entrare Anzani per Buti al centro.

22:22 – Ed è fuori anche il lungolinea di De Roo, si va al secondo time-out tecnico con l’Italia avanti 16-10.

Zaytsev

22:22 – È fuori l’attacco di Van den Dries, 15-10.

22:21 – Zaytsev segna il punto del 14-10.

22:20 – Murato Kovar, Belgio a -3 ora.

22:20 – Lanza sbaglia il servizio, 13-9.

22:19 – Ancora un punto per il Belgio, poi l’Italia chiama il video-challenge su un attacco di Zaytsev che in effetti è dentro, 13-8.

22:18 – Dopo il time-out Zaytsev sbaglia il servizio, poi il Belgio trova un punto con De Roo, 12-7.

strong>22:16 – Un altro ace di Zaytsev, 12-5 e Baeyens chiama di nuovo il time-out.

22:16 – Kovar per l’11-5.

22:14 – Muro vincente di Lanza (è il quinto per lui), 10-5. Baeyens chiama il time-out.

22:14 – Finalmente arriva un ace per l’Italia ed è di Zaytsev, 9-5.

22:12 – Si va al primo time-out tecnico con l’Italia avanti 8-5.

22:11 – Kovar sbaglia in battuta, 6-4.

22:10 – Va fuori un attacco del Belgio che poi rimedia con Verhanneman, ma Coolman sbaglia il servizio ed è 6-3 per l’Italia.

22:10 – Buti per il 4-2.

22:09 – Zaytsev pareggia, poi Kovar con un mani-fuori sorpassa, 3-2.

22:07 – Il Belgio recupera subito e con un ace di De Roo va sul 2-1.

22:06 – Subito sul primo pallone viene chiesto il video-challenge, ma le immagini non ci sono, comunque il punto viene dato all’Italia perché per gli arbitri l’attacco del Belgio era fuori.

22:05 – Comincia il quarto set con Birarelli in battuta.

22:03 – Ecco le statistiche del terzo set.

Statistiche terzo set

22:01 – Il Belgio annulla tre set-point, poi Van De Voorde sbaglia il servizio e l’Italia vince il terzo set 25-16.

L'Italia vince il terzo set contro il Belgio

21:59 – Zaytsev segna il punto del 24-13, l’Italia ha 11 set-point.

21:58 – Lanza segna il 23-12.

21:57 – Murato Zaytsev, ma l’Italia è sempre sul +10, a tre punti dal set, 22-12.

21:57 – Ancora Lanza per il 22-11.

21:56 – Errore al servizio di Buti, poi ottimo attacco di Lanza per il 21-11.

21:55 – De Roo prende l’asta, poi Lanza segna il 20-10.

21:54 – Con Kovar l’Italia resta sul +8, 18-10.

21:52 – Al rientro in campo errore al servizio di Baranowicz, poi va a segno Zaytsev, 17-9.

21:50 – Con un bel primo tempo di Simone Buti si va al secondo time-out tecnico con l’Italia che ha ancora il doppio dei punti degli avversari, 16-8.

21:48 – Il video-challenge dà ragione all’Italia su un attacco out del Belgio su cui non ci sono tocchi degli azzurri, 15-7. I belgi si beccano un’ammonizione per proteste.

21:46 – Il Belgio recupera un punto, ma poi sbaglia il servizio con De Roo, poi Buti segna il punto del 14-7.

21:45 – Un altro muro vincente per l’Italia, 12-6 e Baeyens chiama il time-out.

21:44 – Ancora un muro vincente di Birarelli, 11-6.

21:43 – Biarelli fa restare l’Italia sul +5, 10-5.

21:42 – Con Zaytsev si va sul +5, 9-4.

21:40 – Attacco out del Belgio, poi muro vincente di Birarelli e l’Italia va al primo time-out tecnico con il doppio dei punti degli avversari, 8-4.

21:39 – Con Zaytsev si va sul +2, 6-4.

21:37 – Ancora equilibrio dopo un errore in battuta di Baranowicz, 3-3.

21:35 – Il primo punto è belga, poi Kova pareggia, 1-1.

21:35 – Comincia il terzo set con De Roo in battuta.

21:26 – Ecco le statistiche del secondo set.

Statistiche secondo set

21:24 – Muro vincente di Jiri Kovar e l’Italia vince il secondo set 25-15. Ora si va a riposo per 10 minuti per esigenze della tv polacca.

Italia vince secondo set contro Belgio

21:23 – Buti trova il punto che vale nove set-point, 24-15.

21:22 – Errore di Coolman in attacco, 23-15 per l’Italia e Baeyens chiama il time-out.

21:22 – Errore al servizio per l’Italia, poi sbaglia l’attacco il Belgio, 22-15, intanto è entrato Parodi per Lanza.

21:21 – Bella azione in difesa-ricostruzione dell’Italia che con Kovar va sul 21-14.

21:20 – Lanza segna il 20-14.

21:19 – Van Walle sbaglia il servizio, ma sbaglia anche l’Italia, 19-14.

21:18 – Muro vincente di De Roo, è il terzo punto consecutivo del Belgio, Berruto chiama il time-out, non bisogna sprecare il vantaggio.

21:17 – Il Belgio recupera due punti, 18-12 per l’Italia.

21:15 – Van Walle da una parte, Buti dall’altra, poi Kovar sbaglia il servizio, ma Zaytsev a muro mantiene il +8, 18-10.

21:12 – Con Lanza si va al secondo time-out tecnico con il doppio dei punti degli avversari, 16-8 per l’Italia.

Time-out tenico di Italia-Belgio

21:11 – A segno Zaytsev per il 15-8.

21:10 – Chiesto dal Belgio il video-challenge su un muro vincente dell’Italia, ma la palla è buona, 14-8.

21:10 – Mani-fuori di Kovar per il 13-8.

21:09 – Con un muro vincente il Belgio torna al servizio.

21:08 – Con il muro di Buti si va sul 12-7. Baeyens chiama il time-out.

21:07 – Lanza sbaglia il servizio, 10-7.

21:07 – Ancora Kovar per il 10-6.

21:06 – Con Kovar si va sul 9-6.

21:05 – Si va al time-out tecnico con l’Italia sul +2, 8-4.

21:03 – Con il muro di Lanza si va sul 6-4.

21:02 – Kovar sbaglia il servizio, 4-4.

21:01 – L’Italia resta avanti di u punto, 4-3.

21:00 – Lungo scambio, poi il muro del Belgio sull’attacco di Kovar è out, 3-2 per l’Italia.

20:59 – Equilibrio sui primi palloni, 2-2.

20:59 – Va a segno Baranowicz, 1-1.

20:58 – Comincia il secondo set con un errore in battuta di Lanza, 1-0 per il Belgio.

20:55Il Belgio vince il primo set 28-26.

20:54 – De Roo conquista un altro set-point per il Belgio.

20:54 – Annullato il set-point. Siamo 26-26.

20:53 – Muro del Belgio e il set-point ora è per loro. Berruto chiama il time-out.

20:52 – Annullato anche il secondo set-point.

20:52 – Diagonale di Kovar e secondo set-point per l’Italia, Berruto alza il muro con Travica al posto di Lanza.

20:51 – Annullato il set-point nonostante l’ottima battuta di Vettori.

20:50 – Birarelli segna il punto che vale un set-point, Berruto fa entrare Vettori per battere, ma Verhees chiama di nuovo time-out. Vettori resta in campo a riscaldarsi durante la pausa.

20:49 – De Roo pareggia 23-23.

20:48 – Errore di Buti e poi di Verhees in battuta, 23-22 per l’Italia.

20:47 – Muro di Birarelli per il sorpasso, 22-21. Baeyens chiama il time-out.

20:47 – Ancora Lanza per la parità 21-21.

20:46 – Mani-fuori di Lanza, 20-21.

20:45 – Il Belgio riesce a restare sul +2, 21-19.

20:43 – Due punti consecutivi per il Belgio che si porta sul +2, 20-18. Berruto chiama il time-out discrezionale.

20:42 – Van De Voorde da una parte, Zaytsev dall’altra ed è ancora parità, 18-18.

20:41 – Kovar per il 17-17.

20:41 – Con un ace di De Roo il Belgio si riporta avanti, 17-16.

20:38 – Infrazione al palleggio per il Belgio e l’Italia va al secondo time-out tecnico sul +1, 16-15.

Time-out tecnico

20:37 – Tre errori consecutivi in attacco per Zaytsev e il Belgio si riporta in parità, 15-15.

20:36 – Van den Dries per il Belgio, poi Kovar va a segno proprio su di lui, 15-12.

20:36 – Bel muro di Lanza per il 14-11.

20:36 – Errore in battuta di Kovar, poi pasticcia il Belgio con un quarto tocco e l’Italia resta sul +2, 13-11.

20:35 – Ancora Lanza per il +2, 12-10.

20:34 – Con Lanza arriva il sorpasso 11-10.

20:34 – Kovar pareggia sul 10-10.

30:33 – Riesce a restare a +1 il Belgio, 10-9.

20:32 – Il Belgio pareggia subito e poi si porta avanti con Van De Voorde, 9-8 per loro.

20:31 – Zaytsev porta l’Italia in vantaggio 8-7 al primo time-out tecnico.

20:30 – Errore in battuta di Depestele poi mani-fuori di Van De Voorde su Birarelli, 7-7.

20:30 – Sempre parità, il Belgio con De Roo risponde colpo su colpo, 6-6.

20:29 – Ancora equilibrio, 5-5, con De Roo che piega le mani di Lanza, non perfetto in ricezione.

20:28 – Il Belgio pareggia sul 4-4, Zaytsev cerca il mani-fuori ma trova solo il “fuori”.

20:27 – Anche oggi Berruto gioca con il doppio libero, Rossini e Colaci. Gli azzurri con Buti si portano sul 4-2.

20:26 – Il Belgio pareggia con Van De Voorde, poi arriva il mani-fuori di Zaytsev, 2-1.

20:25 – Primo punto degli azzurri con capitan Birarelli.

20:25 – Comincia la partita con Sam De Roo in battuta.

20:23 – Il ct Berruto dunque conferma Pippo Lanza in posto 4 e Michele Baranowicz al palleggio.

20:22 – Ecco qui di seguito i sestetti titolari
Italia
Sestetto Italia

e Belgio
Sestetto Belgio

20:16 – Comincia il collegamento con la Krakov Arena ed è subito il momento degli inni nazionali, si parte con quello italiano, poi quello belga.

Inno Italia

18:45Italia-Belgio comincia alle ore 20:25, ma nel frattempo si sono giocate le altre due partite della Pool D: gli Usa hanno vinto facilmente contro il Porto Rico 3-0, mentre la Francia ha battuto per 3-1 l’Iran ed è ora al comando del girone con 7 punti. Questa è la situazione in classifica: Francia 7; Usa 6; Iran 5; Belgio 4; Italia 2; Porto Rico 0. Gli azzurri devono assolutamente vincere stasera e possibilmente da tre punti.

Italia-Belgio | Mondiali Volley Poland 2014

Italia-Belgio alle ore 20:25 di oggi è la terza partita della nazionale italiana di pallavolo maschile ai Mondiali 2014 in corso in Polonia e noi la seguiremo in diretta a partire da qualche minuto prima dell’inizio per scoprire insieme i sestetti titolari e poi commentare tutto il match fino all’ultimo punto.

La sfida odierna è fondamentale per gli azzurri di Mauro Berruto che non sono ancora affatto certi del passaggio del turno e devono, possibilmente, guadagnare tre punti e magari soffrire molto meno delle due partite precedenti.
Si può dire che il Mondiale dell’Italia sia iniziato veramente nel terzo set del match contro la Francia, perché contro l’Iran e nei primi due parziali della partita contro i transalpini gli azzurri non sono riusciti a trovare il loro gioco, poi finalmente si sono sbloccati, complici anche i numerosi errori dei galletti e questo è bene ricordarselo.

L’Italia infatti sembra ancora in rodaggio, lontana da quella convincente nazionale che abbiamo visto nelle prime sei partite della fase intercontinentale della fase a gironi. Rivedere quell’Italia lì aprirebbe davvero uno scenario molto diverso da quello che ci siamo potuti immaginare finora vedendo una sbiadita brutta copia di quella entusiasmante squadra.

Il Belgio può essere la squadra giusta contro la quale svegliarsi. Non un team di fenomeni e con una tradizione neanche troppo importante, ma con un recente passato molto più confortante che può anche incutere un timore quanto meno reverenziale.
Nelle 31 sfide tra Italia e Belgio giocate finora gli azzurri si sono imposti 24 volte e hanno perso solo sette.
I belgi sono reduci da una vittoria per 3-0 contro il Porto Rico, la squadra “materasso” della Pool D, e da una sconfitta al tie-break contro gli Usa, la squadra che ha vinto la World League 2014. Insomma, sono avversari di tutto rispetto ed è indispensabile la massima concentrazione fin dai primi minuti, perché un altro inizio-shock sarebbe imperdonabile per gli azzurri.

Italia-Belgio volley diretta Mondiali 2014

Foto © FIVB

Ultime notizie su Mondiali Volley

Tutto su Mondiali Volley →