Rugbymercato – Si muove anche la Lazio

Se questa prima fase del mercato è caratterizzata dal protagonismo di Prato, dai movimenti celtici legati alle due nuove realtà di Parma, alle incertezze di Rovigo e alla linea verde di Padova, anche in casa Lazio qualcosa inizia a muoversi. Per ora son stati concluso tre affari, ma sono due le piste interessanti che i

Se questa prima fase del mercato è caratterizzata dal protagonismo di Prato, dai movimenti celtici legati alle due nuove realtà di Parma, alle incertezze di Rovigo e alla linea verde di Padova, anche in casa Lazio qualcosa inizia a muoversi. Per ora son stati concluso tre affari, ma sono due le piste interessanti che i neopromossi capitolini stanno battendo.

Alla corte del presidente Biagini sono arrivati la seconda linea sudafricana Ruan Van Jarsveeld, ex Venezia, il trequarti scozzese Garry Law, ex Viadana, e il pilone Tiziano Perugini, cresciuto nella Lazio, ma nella passata stagione in Serie A2 con Alghero.
A loro, però, si potrebbero aggiungere due colpi di peso per la linea arretrata. Il primo, proveniente da Prato, è l'ala ex azzurra Marko Stanojevic, ottimo e veloce realizzatore. Il secondo, in arrivo dalla Francia, il centro neozelandese William Helu.

I Video di Blogo