Rugbymercato – Sonny Williams ai Crusaders? Sì, no, forse

Se si tratta di telenovelas estive, Sonny Bill Williams batte sempre un colpo. Dopo le polemiche nate dal suo passaggio dal league all’union, e dai Bulldogs a Tolone, ora a tenere banco sarà il futuro neozelandese del talentuoso trequarti. I giornali australiani, infatti, hanno annunciato con forza la firma che legherebbe Sonny Bill a Canterbury

Se si tratta di telenovelas estive, Sonny Bill Williams batte sempre un colpo. Dopo le polemiche nate dal suo passaggio dal league all'union, e dai Bulldogs a Tolone, ora a tenere banco sarà il futuro neozelandese del talentuoso trequarti. I giornali australiani, infatti, hanno annunciato con forza la firma che legherebbe Sonny Bill a Canterbury in NPC e, di conseguenza, la scelta dei Crusaders per il futuro Super 15. Una firma smentita con forza dai diretti interessati.

AGGIORNAMENTO: SONNY BILL HA UFFICIALMENTE FIRMATO PER CANTERBURY

A quanto riferiscono, infatti, rumors dell'ultima ora, nulla è ancora deciso per il futuro di Williams in Nuova Zelanda dopo il suo addio a Tolone e la decisione di tornare in patria per giocarsi un posto negli All Blacks mondiali. Se Canterbury (e i Crusaders) sembrano la scelta più ovvia per il trequarti centro, lo stesso giocatore lascia aperte anche altre opzioni, come North Harbour, Counties-Manukau e Hawke's Bay. Gli stessi rumors parlano di un annuncio giovedì, ma con Sonny Bill l'ovvio non è mai tale.