Rugbymercato – Già pronta l’asta per Castro?

Manca ancora un anno allo scadere del suo contratto con i Leicester Tigers, ma il mercato intorno a Martin Castrogiovanni si fa già caldo. Le Tigri inglesi non vorrebbero farsi sfuggire uno dei migliori piloni al mondo, ma il salary cap in vigore nella Guinness Premiership e le possibili sirene francesi e celte potrebbero giocare

Manca ancora un anno allo scadere del suo contratto con i Leicester Tigers, ma il mercato intorno a Martin Castrogiovanni si fa già caldo. Le Tigri inglesi non vorrebbero farsi sfuggire uno dei migliori piloni al mondo, ma il salary cap in vigore nella Guinness Premiership e le possibili sirene francesi e celte potrebbero giocare un brutto scherzo ai campioni in carica inglesi.

A confermare questi timori il capo dei Tigers, Simon Cohen, sulle pagine del Leicester Mercury: "Abbiamo già iniziato a parlare con loro (Castrogiovanni e l'argentino Ayerza), perché sono due dei più forti piloni al mondo. Sappiamo che la loro volontà è quella di resta con noi, ma c'è il problema del salary cap e difficilmente potremo offrire loro quello che altrove possono dargli".
Martin Castrogiovanni, 28 anni, ha disputato 77 partite con la maglia dei Tigers ed è un punto fermo della prima linea della nazionale italiana. Giovane, forte, sarà sicuramente uno dei gioielli del mercato 2011 e sono diverse le squadre che già stanno guardando a lui, soprattutto in Francia.