VIDEO – Il barbaro placcaggio di Seru Rabeni su Fergus McFadden

Chi non ne capisce di rugby confonde i test match con le amichevoli. Chi non mastica ovale crede che le partite dei Barbarians siano semplici esibizioni, come quelle degli Harlem Globe Trotters. Chi non vive il rugby nel suo profondo non capisce che una partita è sempre una battaglia, qualsiasi cosa vi sia in palio.

Chi non ne capisce di rugby confonde i test match con le amichevoli. Chi non mastica ovale crede che le partite dei Barbarians siano semplici esibizioni, come quelle degli Harlem Globe Trotters. Chi non vive il rugby nel suo profondo non capisce che una partita è sempre una battaglia, qualsiasi cosa vi sia in palio. Lo ha capito, suo malgrado, l'irlandese Fergus McFadden durante la sfida tra i tuttiverdi e i Baa-Baas, lo scorso weekend. Lo ha capito duramente, quando Seru Rabeni ha deciso di fermarne la corsa. Con un placcaggio che ti ricordi a lungo. E che costa al giocatore irlandese la convocazione per il tour nell'Emisfero Sud.