Pallanuoto donne | Europei Budapest 2014: niente bronzo, il Setterosa chiude quarto

L’Italia viene battuta per 10-9 dall’Ungheria nella finale per il terzo posto, ma ci sono tantissime recriminazioni arbitrali per le azzurre di Conti.

Niente podio per il Setterosa, l’Ungheria vince per 10-9 la finale per il bronzo. Questa volta i rimpianti vanno tutti per una direzione arbitrale a senso unico: quattro rigori concessi alle padrone di casa, superiorità una dietro l’altra ed almeno un penalty non dato alle azzurre. Non è ovviamente solo colpa della coppia Texeido-Duthil Dumas, visto che c’è stata anche qualche disattenzione e qualche occasione non sfruttata, soprattutto in avvio di quarto periodo, quando una splendida Bianconi (tripletta) aveva riaperto tutto sul 7-7.

Domani toccherà al Settebello, con il Montenegro

La sfida era iniziata al meglio: Cotti va subito in gol e, nell’azione successiva, Emmolo fa 2-0 con una gran palombella davanti al portiere ungherese. Potrebbe essere una cavalcata, perché le ragazze di casa sembrano pensare ancora alla semifinale, ma l’Italia non riesce a sferrare il colpo del ko. Così Bujka e Kezszthelyi pareggiano prima del primo intervallo, poi arriva un passaggio a vuoto molto pesante. Il secondo tempo va malissimo in difesa, anche a causa di un arbitraggio casalingo, con rigori ed espulsioni in serie concesse alle avversarie.

L’Ungheria ne approfitta e piazza un parziale terrificante di 5-1, con tripletta della scatenata Antal, portandosi così sul +3 (7-4). Sembra il break decisivo, ma la squadra di casa non fa i conti con Bianconi: prima un gol per ridare morale al Setterosa, poi la doppietta del terzo periodo per il pareggio a quota 7. Gorlero para un rigore assegnato senza motivo alle ungheresi, ma, dopo alcune superiorità non sfruttate dalle azzurre, la coppia Kezszthelyi-Szucs vale un nuovo +2 interno. Di Mario tiene vivo il sogno bronzo, ma un’altra decisione arbitrale scandalosa regala il quarto rigore alle padrone di casa e finisce lì.

Europei Budapest 2014: finali

Finale 3° posto
Ungheria-ITALIA 10-9

Finale 1° posto
Spagna-Olanda 10-5

I Video di Blogo