Guinness Premiership – Scontro Castrogiovanni vs. Aguero per il titolo inglese

Leicester Tigers e Saracens si sfidano oggi, ore 18.30 con diretta tv su Sky, per la finalissima della Guinness Premiership, il massimo campionato inglese. Tigri contro Saraceni, ma anche Castrogiovanni contro Aguero, uno di fronte a l’altro in prima linea. E con Fabio Ongaro in panchina pronto a dare il suo contributo. Si tinge d’azzurro,

Leicester Tigers e Saracens si sfidano oggi, ore 18.30 con diretta tv su Sky, per la finalissima della Guinness Premiership, il massimo campionato inglese. Tigri contro Saraceni, ma anche Castrogiovanni contro Aguero, uno di fronte a l'altro in prima linea. E con Fabio Ongaro in panchina pronto a dare il suo contributo. Si tinge d'azzurro, quindi, l'atto finale della Guinness Premiership 2010.

I Tigers si presentano con i netti favori della vigilia, anche se l'ottimo finale di stagione dei Sarries potrebbe impensierire Toby Flood e compagni, che però non possono sprecare questa occasione dopo la prematura uscita in Europa. Sfida aperta, dunque, ma che Leicester dovrebbe riuscire a portare a casa.

 

LEICESTER TIGERS – SARACENS
Sabato 29 maggio, ore 18.30 – Twickenham, Londra
Leicester:
15 Geordan Murphy (capt), 14 Scott Hamilton, 13 Matt Smith, 12 Anthony Allen, 11 Alesana Tuilagi, 10 Toby Flood, 9 Ben Youngs, 8 Jordan Crane, 7 Lewis Moody, 6 Tom Croft, 5 Geoff Parling, 4 Louis Deacon, 3 Martin Castrogiovanni, 2 George Chuter, 1 Marcos Ayerza.
In panchina: 16 Joe Duffey, 17 Dan Cole, 18 Boris Stankovich, 19 Craig Newby, 20 Ben Woods, 21 James Grindal, 22 Jeremy Staunton, 23 Dan Hipkiss.
Saracens:
15 Alex Goode, 14 Michael Tagicakibau, 13 Adam Powell, 12 Brad Barritt, 11 Chris Wyles, 10 Glen Jackson, 9 Neil de Kock, 8 Ernst Joubert (capt), 7 Andy Saull, 6 Jacques Burger, 5 Hugh Vyvyan, 4 Steve Borthwick, 3 Petrus du Plessis, 2 Schalk Brits, 1 Matias Aguero.
In panchina: 16 Fabio Ongaro, 17 Rhys Gill, 18 Richard Skuse, 19 Mouritz Botha, 20 Justin Melck, 21 Justin Marshall, 22 Derick Hougaard, 23 Kameli Ratuvou.
Arbitri:
Dave Pearson; Stuart Terheege, Robin Goodliffe