Pallanuoto | Europei Budapest 2014: il Settebello lotta, ma l’Ungheria va in finale

Il Settebello viene battuto in volata dai padroni di casa dell’Ungheria ed ora andrà a caccia del bronzo, nella ‘finalina’ di domenica pomeriggio.

Come il Setterosa, anche il Settebello dovrà accontentarsi della finale per il bronzo agli Europei di Budapest. Però è comunque una grande Italia, capace di restare a contatto con la favoritissima Ungheria (8-7), venendo sconfitta solamente con la marcatura di Danes Vargas a 56” dalla sirena finale. E non dimentichiamo che la squadra di Campagna aveva più di un giovane in acqua, a differenza dei padroni di casa, con cui ha giocato alla pari per tutta la sfida. L’unico rimpianto è forse la scarsa percentuale in superiorità numerica.

I portieri sono protagonisti nei primi minuti, poi sono i padroni di casa a prendere il comando delle operazioni, trovando il primo break del confronto con l’uno-due firmato Szivos-Madaras (1-3), mentre il Settebello non sfrutta l’uomo in più (1/5 nei primi 8’). La squadra di Campagna c’è e non si fa intimorire, riuscendo a pareggiare in avvio di ripresa, con Figlioli e Gallo, anche se l’Ungheria scappa nuovamente sul +2 con Hosnyanszky e Varga a segno, con anche un rimpianto arbitrale, su un ‘due metri’ non fischiato in occasione della seconda rete.

Il gol di Gallo riesce ad accorciare prima dell’intervallo lungo, poi il terzo periodo vive su grandissimo equilibrio ed una tensione crescente, con un solo gol per parte ed una partita da decidere nel corso dell’ultimo periodo. Prima Luongo e poi Aicardi, intervallata da Hosnyanszky, rimettono il punteggio in parità, quando mancano due minuti al termine del confronto. E’ una volata tesa ed entusiasmante, ma Danes Varga trova un gran gol a 56” dalla fine per il nuovo vantaggio ungherese e sul tiro deviato di Figlioli si spengono i sogni. Peccato, ma c’è un bronzo da conquistare.

Europei Budapest 2014: semifinali

Ungheria-ITALIA 8-7
Montenegro-Serbia 9-10

Europei Budapest 2014: finali

Domenica 27 luglio

Finale 3° posto
h. 18.30 ITALIA-Montenegro

Finale 1° posto
h. 20.30 Ungheria-Serbia

I Video di Blogo

Lele – Cosi com’è (Lyric Video)