27 e 28 maggio, Altero Matteoli per lo sciopero differito: tutti gli orari del personale

Su proposta del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, momentaneamente all’estero, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, in attuazione dell’art. 8 della Legge 146/90 e successive modifiche, ha differito ad altra data gli scioperi nel settore del trasporto ferroviario e del trasporto pubblico locale indetti da varie organizzazioni sindacali per giovedì 27 e venerdì 28 maggio. In tali giorni

Su proposta del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, momentaneamente all'estero, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, in attuazione dell'art. 8 della Legge 146/90 e successive modifiche, ha differito ad altra data gli scioperi nel settore del trasporto ferroviario e del trasporto pubblico locale indetti da varie organizzazioni sindacali per giovedì 27 e venerdì 28 maggio. In tali giorni i servizi saranno quindi regolari.

Sono stati differiti lo sciopero del personale addetto al trasporto pubblico locale e del personale addetto alle attività del trasporto ferroviario ed ai servizi accessori e di supporto alle stesse, rispettivamente, dalle ore 00.01 alle ore 23.59 del 28 maggio e dalle ore 21 del 27 alle ore 21 del 28 maggio e lo sciopero del personale dipendente del Gruppo Ferrovie dello Stato dell'ex Compartimento di Firenze, dalle ore 21 del 27 alle ore 21 del 28 maggio.

Continua a leggere su StradeFerrate