Rugby League – NRL – Decima giornata: cadono i Titans

Torna la Rugby League australiana e tornano gli aggiornamenti, i risultati e le classifiche a cura di Matteo Visonà. Dopo l’Anzac Test, in attesa dello State of Origin, i team League Down Under hanno messo in scena una X giornata con alcuni risultati che non ci si aspettava. Perdono alla grande i West Tigers contro

Torna la Rugby League australiana e tornano gli aggiornamenti, i risultati e le classifiche a cura di Matteo Visonà. Dopo l'Anzac Test, in attesa dello State of Origin, i team League Down Under hanno messo in scena una X giornata con alcuni risultati che non ci si aspettava. Perdono alla grande i West Tigers contro i Coniglietti. Sotto sin dall'11° minuto i Tigers non hanno saputo reagire davanti al loro pubblico.

Il passivo sale infatti a 06 – 18 alla fine del primo tempo. Ma nel secondo va addirittura peggio. Difesa schierata male, erroracci di handling e – passatemi il venetismo – gnente voia de far fanno si che l'unica squadra in campo (per lo meno la metà di WT…) siano i Rabbitohs che marcano meta dopo meta sino a portarsi sul 06 – 50, al 78° meta del 10 – 50. Brutta partita di Marshall & co. e South Sydney a 4 points dal primo posto (e un match da recuperare…)
Continuano a inanelare risultati positivi i Broncos, risvegliatisi dal letargo di inizio NRL. Il team di Brisbane, guidato da un Lockyer ispirato, dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato, lascia a piedi i Titans che nonostante qualche buona azione non riescono più a marcare un punto oltre alla prima meta.
Match in famiglia per Bulldogs vs Dragons con i gemelli Morris opposti in campo. Josh (Bulldogs) e Brett (Dragons) giocano rispettivamente centro e ala, hanno giocato assieme sino al 2008 nei Dragons e sono figli di Steve, a sua volta giocatore dei dragoni… Partono subito forte i 'Dogs con una meta proprio di Josh Morris (che, va detto, se ne andò dai Draghi poichè non trovava posto fisso in squadra…) ma la risposta di St. George Illawarra è uno splendido calcetto da cecchino di Jamie Soward (un nanetto in confronto agli altri…) che atterra tra le mani di Ben Creagh: meta e i Dragons aprono le danze ad un match in discesa con una chiara supremazia.
Gli Sharks dopo aver dato prova di saper vincere nelle scorse settimane, si devono arrendere ai Panthers, molto più concreti e solidi quest'ultimi con un Micheal Jennings in tripletta. E Penrith si mette in coda di San Giorgio con un match da recuperare.
Vittoria (sofferta) anche per i Warriors contro i Cowboys. Vincono i Parramatta Eels sui Sea Eagles di Manly. A Sydney i Roosters perdono contro i Knights in un bel match. Meta di Minichiello. Vincono anche gli Storm (che restano ultimi) contro i Raiders.

NRL – Decima giornata
Broncos 28 vs 06 Titans
Bulldogs 06 vs 19 Dragons
Raiders 06 vs 17 Storm
Roosters 18 vs 34 Knights
Warriors 24 vs 12 Cowboys
West Tigers 10 vs 50 Rabbitohs
Sharks 14 vs 34 Panthers
Sea Eagles 12 vs 19 Eels

NRL – Classifica
Dragons 16 – Panthers*, Titans 14 – Sea Eagles, Rabbitohs*, Eels* 12 – Warriors*, Roosters, West Tigers* 10 – Bulldogs*, Broncos, Knights, Raiders* 08 – Cowboys, Sharks* 06 – Storm 00
* un match in meno

I Video di Blogo