Citizen Journalism, Matrix e Sky lanciano il concorso “IoReporter Award”

Individuare i tre migliori “citizen journalist” d’Italia: questo è l’obiettivo di IoReporter Award, il progetto nato dalla collaborazione tra Virgilio, il portale di Telecom Italia, e IoReporter, il programma di SKY TG24 diretto da Marco Montemagno, e dedicato a tutti i video reporter amatoriali della penisola italiana. IoReporter Award è rivolto a tutti gli italiani con la passione

Individuare i tre migliori "citizen journalist" d'Italia: questo è l'obiettivo di IoReporter Award, il progetto nato dalla collaborazione tra Virgilio, il portale di Telecom Italia, e IoReporter, il programma di SKY TG24 diretto da Marco Montemagno, e dedicato a tutti i video reporter amatoriali della penisola italiana.

IoReporter Award è rivolto a tutti gli italiani con la passione per il reportage video. Per partecipare è sufficiente realizzare, entro il 30 giugno, un video originale amatoriale, sia esso reportage, oppure video cronaca o testimonianza di eventi d'attualità locali o nazionali, caricarlo in una qualsiasi piattaforma di videosharing, quindi iscrivere gratuitamente il video al contest di IoReporter Award sulla pagina opportunamente creata all'interno di Virgilio Notizie (http://ioreporter.virgilio.it).

A decretare i tre nuovi talenti del "citizen journalism" italiano sarà la Giuria composta da Emilio Carelli, Direttore di SKY TG24, Giancarlo Vergori, Responsabile Digital Media e Advertising di Matrix, il conduttore di IoReporter Marco Montemagno, il curatore del programma Marcello Presicci ed Enrico Chiara, responsabile editoriale video di Virgilio.

Nel mese di luglio i vincitori, come riconoscimento, saranno ospitati da  SKY TG24 all'interno della trasmissione condotta da Marco Montemagno e i loro video diventeranno i protagonisti sul sito di SKY, sul portale Virgilio e sul nuovo canale del digitale terrestre Cielo.

"Il citizen journalism è un fenomeno in continua crescita che contribuisce a democratizzare ed arricchire l'offerta informativa on e off line" ha dichiarato Giancarlo Vergori. " La sfida infatti è lanciata a tutti coloro che, armati di  videocamera, vogliono raccontare la cronaca o fare inchiesta con la forza delle loro capacità. Internet è lo strumento che rende possibile trasformare un fatto in notizia e raggiungere facilmente una audience di massa. Per quanto riguarda Virgilio, i contenuti generati dagli utenti costituiscono una parte sempre più importante della nostra strategia editoriale. Ed è per questo che quando Sky ci ha chiesto di essere partner in questa iniziativa non abbiamo esitato nemmeno un istante".

"Sky TG24 è stata la prima Tv in Italia a puntare sul citizen journalism. Ogni giorno nei nostri telegiornali e su IoReporter trasmettiamo in onda i migliori video amatoriali, con ottimi risultati" ha dichiarato Emilio Carelli. "Creare un contest con un grande partner come Virgilio è il modo migliore per dar la giusta visibilità a tutti coloro che hanno filmato un evento o sono testimoni di una notizia importante".

I Video di Blogo