Surf – Il profilo di Bruce Irons

Irons è un cognome pesante nel panorama surfistico internazionale. Bruce e il fratello Andy sono infatti due tra i più forti atleti cavalcatori di onde del pianeta. Entrambi hanno raggiunto risultati eccellenti sia nel Tour Mondiale sia a livello personale. Bruce, il più piccolo dei due fratelli, è nato il 16 novembre 1979 e dall’età

Irons è un cognome pesante nel panorama surfistico internazionale. Bruce e il fratello Andy sono infatti due tra i più forti atleti cavalcatori di onde del pianeta. Entrambi hanno raggiunto risultati eccellenti sia nel Tour Mondiale sia a livello personale. Bruce, il più piccolo dei due fratelli, è nato il 16 novembre 1979 e dall’età di 7 anni già passava tutto il suo tempo libero su una tavola da surf in mezzo all’oceano Pacifico.

Dopo una appagante carriera amatoriale nei campionati giovanili statunitensi Bruce si è imposto portando a casa buoni risultati nel WCT classificandosi secondo nel 1998 e terzo nel 2000. Gioia più grande è poi l’aver battuto nei 2001 al Pipe Masters il leggendario Kelly Slater.

Il 15 dicembre 2004 ha vinto il “Quiksilver In Memory of Eddie Aikau” a O’ahu nella baia di Waimea con delle onde che superavano i 12 metri. Sempre nel 2004 e’ arrivato in finale piazzandosi quarto nel Pipe Masters riqualificandosi automaticamente per il tour del 2005. Dopo il salto il profilo completo di Bruce e un video.

Nome: Bruce Irons

Data di nascita: 16.11.1979

Età: 30

Nazionalità: Stati Uniti d’America

Residenza: Hanalei, Hawaii (USA)

Altezza: 168 cm

Peso: 74 kg

Esperienza nel circuito mondiale: 10 anni

Posizione nel ranking mondiale 2008: 20°

Sponsors: Volcom, Oakley eyewear, DC footwear, Body Glove wetsuits, Red Bull energy drinks, Dakine accessories, Nixon watches, JS Industries surfboards and Amp’d Mobile

Hobbies: pescare, golf

Risultati migliori: Rip Curl Pro Search Somewhere (2008)
Quiksilver Eddie Aikau Big Wave Invitational specialty (2004)
XBOX Gerry Lopez Pipeline Masters (Spec Haw) conclusi tutti al 3° posto

Website: http://www.bruceirons.com/