Serbia: castrato per poco più di 70 euro

Aveva un debito di circa 70 euro per della droga acquistata tempo prima e tre malviventi sono andati a ricordaglielo. La vittima è il 43enne Karolj Pasanski, residente a Subotica, Serbia, che due giorni fa si è visto accerchiare da tre uomini giunti per ricordargli del pagamento. Mentre due di loro lo tenevano fermo, un


Aveva un debito di circa 70 euro per della droga acquistata tempo prima e tre malviventi sono andati a ricordaglielo.

La vittima è il 43enne Karolj Pasanski, residente a Subotica, Serbia, che due giorni fa si è visto accerchiare da tre uomini giunti per ricordargli del pagamento.

Mentre due di loro lo tenevano fermo, un terzo armato di lama affilata – forse proprio un bisturi – gli ha asportato entrambi i testicoli. L’uomo ha subito raccolto i preziosi gioielli e barcollando si è recato nel più vicino ospedale, dove gli hanno salvato la vita, ma non sono stati in grado di riparare il danno subito.

Hanno fatto un lavoro molto preciso, è molto probabile che l’aggressore avesse una certa esperienza con quel tipo di operazione, magari aveva fatto pratica su animali” è quanto avrebbero dichiarato i chirurghi che hanno operato il signor Pasanski.

Via | The Sun