Basket Serie A mercato: anche Jerrells va a Kazan, Sassari annuncia Sosa

Milano perde un altro pezzo del roster tricolore ed a breve dovrebbe annunciare Ragland. Sassari non si ferma, Mbakwe al Bamberg: le ultime news di mercato.

I campioni d’Italia perdono un altro pezzo importante del loro mosaico. Dopo l’addio di Keith Langford, Milano saluta anche Curtis Jerrells: il play/guardia americano si è accasato anch’esso all’Unics Kazan, squadra che disputerà il turno preliminare di Eurolega (sorteggio giovedì prossimo). Lo statunitense è stato uno dei protagonisti dello scudetto della formazione lombarda, in particolare per il canestro della vittoria sulla sirena in gara 6 a Siena, che ha mandato la finale tricolore alla settima decisiva sfida.

La notizia era nell’aria ed è stata ufficializzata nella mattinata, con l’annuncio dell’accordo biennale tra il giocatore e l’ambizioso club russo. Ora l’Olimpia dovrà rimpiazzare entrambi i giocatori sul mercato: per il nuovo playmaker è atteso prossimamente l’annuncio di Joe Ragland (proveniente da Cantù), mentre per la guardia la ricerca è aperta e nelle ultime ore si è parlato di un possibile interessamento per Drake Diener, uscito da Sassari. I sardi, nel frattempo, proseguono nei loro annunci: è ufficiale l’accordo con Edgar Sosa, il play ha firmato un annuale.

Mentre Pesaro fa il primo annuncio con l’acquisto di Tommaso Raspino, la Grissin Bon Reggio Emilia sembra ormai rassegnata a perdere James White. L’americano vuole una cifra alta, incompatibile con le possibilità del club emiliano, il quale pare aver messo gli occhi su Josh Carter, protagonista dell’ultima stagione con Siena e sul quale c’è il forte interesse dei turchi del Telekom Ankara. E’, infine, ufficiale il passaggio di Trevor Mbakwe da Roma al Bamberg, ma il centro sembra avere un’escape NBA o Eurolega già per questa estate.

Foto Alessia Doniselli

I Video di Blogo