Basket NBA mercato: Hawes va ai Clippers, Chicago tratta con Mirotic

Il mercato NBA vive un momento di stallo, in attesa delle decisioni dei big come LeBron James e Carmelo Anthony. Ma c’è qualche operazione interessante.

Il mercato NBA sta vivendo un momento un po’ di riflessione, in attesa di conoscere le destinazioni dei giocatori più attesi, come Carmelo Anthony e LeBron James. Il primo ha concluso il suo tour ed ora sta riflettendo sulla propria decisione, attesa forse già la prossima settimana, mentre il ‘Prescelto’ è attualmente in vacanza ed è il suo agente ad occuparsi degli incontri con le formazioni interessate. Anche LBJ, comunque, a breve farà il suo rientro negli Stati Uniti, per occuparsi direttamente della situazione e pensare al suo futuro.

Nel frattempo, c’è qualche operazione interessante andata in porto, come il trasferimento di Spencer Hawes ai Los Angeles Clippers. Il centro, ex Philadelphia e Cleveland, ha trovato l’accordo per un quadriennale da 23 milioni di dollari con la formazione californiana, che cercava proprio un lungo con queste caratteristiche. La squadra di Doc Rivers, inoltre, sta sempre tentando Paul Pierce, come già detto nei giorni scorsi, per portare ulteriore esperienza e talento, in una stagione dove i Clips vorrebbero andare a caccia del titolo.

C’è qualche notizia anche per quanto riguarda gli europei. Aspettando la decisione definitiva di Alessandro Gentile, se accettare il rinnovo con Milano (più probabile) o la corte immediata di Houston, uno dei big dell’Eurolega è pronto a sbarcare tra i pro americani: è Nikola Mirotic. I Chicago Bulls hanno iniziato le trattative con il giocatore, di cui detengono i diritti dal 2011, che ha scelto di lasciare il Real Madrid per tentare l’avventura NBA. L’ostacolo è il buy-out da pagare agli spagnoli, è di tre milioni di dollari.

I Video di Blogo

LILT: basta pesticidi, diserbanti e veleni in agricoltura

Ultime notizie su NBA

Tutto su NBA →