Domenica piove a Roma: la Protezione Civile è pronta, voi?

Con un caldo infernale le previsioni meteo per la prossima domenica ‘ a rischio pioggia’ allertano Protezione civile

di cuttv

Ieri mi sono persa oltre l’arcobaleno apparso nel tentativo di innaffiare il mio balconcino asfittico, oggi faccio il ‘triplo sarto mortale con doppio avvitamento’ per concepire il piano contro il rischio piogge della Protezione Civile, mentre mi squaglio come i ghiaccioli distribuiti ai poveri reclusi del Bioparco e quello che fa laghetto nel mio ombelico.

Le previsioni meteorologiche, che ormai vedono, prevedono e stravedono, peggio dei Maya e Maga Magù, per domenica hanno già prefigurato uno scenario tale da pre-allertare la Protezione civile, il dipartimento mobilità, le asce della squadra emergenze del Servizio Giardini e le organizzazioni di volontariato, forse anche ‏@lddio, non quello supremo, solo quello che vigila su twitter e usa il bagno delle donne perché c’è scritto signore.

Previsioni che stagliano all’orizzonte dell’ultimo giorno del prossimo weekend (secondo il comunicato arrivato via posta dall’Ufficio stampa del Campidoglio)

“addensamenti e rischio di temporanei moderati rovesci tra la tarda mattinata e la prima parte del pomeriggio con una successiva tendenza schiarite sempre più ampie, e venti prevalentemente deboli o moderati da ovest/sud-ovest tendenti a provenire da nord-est che nel corso dei rovesci potrebbero temporaneamente rinforzare”.

Insomma, anche senza il conforto di qualche virgola per riprendere fiato, roba da fare il pieno all’Enterprise, nonostante il caro carburante, per gustarsi la fine del mondo dalle alte-sfere blu notte.

In ogni caso anche se non andremo in barca e potremo indossare finalmente un indumento più pesante di una canottiera, qualcosa di buono tutta questa allerta l’ha fatto, attivando gli squadroni di ramazze dell’Ama per pulite i tombini. E se Giove pluvio non ci assisterà, che lo sforzo della danza della pioggia sua con noi.. è pure ora che piova, o no?

Foto | RondoneR