Le prime pagine dei quotidiani di oggi, 10 settembre 2008

Il Corriere della Sera apre la sua prima di oggi con la notizia della bocciatura della scuola italiana da parte dell’Ocse, mentre troviamo molte più notizie sul prezzo del petrolio, che scende sotto i 100 dollari, sulla crisi di Abkhazia e Ossezia con l’intenzione di Mosca di aprire basi militari, e l’esperimento del Cern, che

di

La Repubblica, prima pagina del 10 settembre 2008La Stampa, prima pagina del 10 settembre 2008
Il Sole 24 Ore, prima pagina del 10 settembre 2008Il Messaggero, prima pagina del 10 settembre 2008Il Giornale, prima pagina del 10 settembre 2008

Il Corriere della Sera apre la sua prima di oggi con la notizia della bocciatura della scuola italiana da parte dell’Ocse, mentre troviamo molte più notizie sul prezzo del petrolio, che scende sotto i 100 dollari, sulla crisi di Abkhazia e Ossezia con l’intenzione di Mosca di aprire basi militari, e l’esperimento del Cern, che si propone di ricreare il Big Bang su Repubblica. La Stampa sottolinea invece il nuovo caso di violenza contro una coppia gay a Roma.

Il Sole 24 Ore raffredda gli entusiasmi della borsa di ieri con la notizia del crollo di Wall Street causato dalle difficoltà del titolo Lehman Brothers. La Stampa invece apre con la notizia delle difficoltà che la nascente commissione per Roma auspicata da Alemanno e presieduta da Amato sta affrontando, proprio a seguito delle dichiarazioni del sindaco sul fascismo. Chiudiamo come d’abitudine con Il Giornale, che apre con i conti del governo Prodi, reo secondo il quotidiano di aver sperperato denaro, e con un’intervista al Ministro Sacconi.