Serie A playoff 2014: Milano batte Pistoia e va in semifinale

L’EA7 vince la decisiva gara 5 contro i toscani e chiude sul 3-2 la serie dei quarti di finale. Ora affronterà Sassari nella semifinale.

La favola di Pistoia si ferma al Forum di Assago. La favorita Milano rispetta il pronostico e supera la Giorgio Tesi nella decisiva gara 5 dei quarti di finale, conquistando il posto nella semifinale contro Sassari. I padroni di casa soffrono per un tempo, chiuso in svantaggio, poi scaldano la mano e chiudono le maglie difensive nella ripresa, trovando una serie di canestri dall’arco che spezzano la resistenza dei combattivi uomini di Moretti.

La tensione e la paura bloccavano la squadra di Banchi nell’avvio: 0/6 dal campo e gli ospiti avanti per 7-0 dopo 3 minuti. Era Hackett a suonare la carica per Milano e, grazie ai suoi canestri e a quelli di un Melli poi fuori per infortunio, arriva subito la rimonta, con pareggio e sorpasso. Con Johnson e Gibson, Pistoia tornava nuovamente avanti di sette nel secondo quarto, fuga subito rintuzzata da un 10-0 interno, anche se erano gli ospiti a chiudere in vantaggio il primo tempo (39-40).

Milano entrava in campo nella ripresa con un’altra faccia: subito aggressiva in difesa, mentre in attacco ci pensavano le triple dall’angolo di Moss a scavare un primo solco nel match (56-47 al 27′). L’EA7 ormai è sciolta e scaccia definitivamente la paura di chiudere clamorosamente in anticipo la stagione con tre nuovi dardi dall’arco per il +19 con cui veniva messa la parola fine al match. Tanti applausi per Pistoia, mentre Milano ora avrà la semifinale con Sassari.

Foto Alessia Doniselli

Serie A playoff: risultati quarti di finale

EA7 EMPORIO ARMANI MILANO-Giorgio Tesi Group Pistoia 88-78 (serie 3-2)
Enel Brindisi-BANCO DI SARDEGNA SASSARI (0-3)

Montepaschi Siena-Grissin Bon Reggio Emilia gara 5 mercoledì (2-2)
ACEA ROMA-Acqua Vitasnella Cantù (3-0)