Ferragosto sicuro a Roma: controlli senza sosta di tutte le forze dell’ordine

Con il piano ‘Ferragosto sicuro’ le forze dell’ordine di Roma e provincia, vigilano su movida, abusivismo, crimini, incidenti, incendi …

di cuttv

Che ci siano poche cose sicure in questa vita terrena lo sappiamo bene tutti, anche se sembra che in parecchi vogliano dimenticarlo, ma a quanto pare il piano ‘Ferragosto sicuro’, è già operativo per tutte le forze dell’ordine, con controlli intensificati e senza sosta in tutto il territorio della capitale e della provincia.

A vigilare sulle aree verdi e più a rischio di incendi, non sarà solo il Corpo Forestale dello Stato, la Protezione Civile ed i Vigili del Fuoco, ma anche i commissariati di polizia della capitale, i vigili urbani e i Carabinieri del comando provinciale di Roma, intenti ad estendere i controlli sulle zone della movida più recidiva e il rispetto dell’ordinanza anti alcol, dal centro a Ostia, dalle vie a luci rosse alle consolari, quanto su incidenti e il rispetto dei limiti di velocità, abusivismo commerciale e tutto quello che riguarda la sicurezza della capitale e della sua provincia vacanziera.

Tutte le pattuglie e le volanti della polizia della capitale, 1.500 vigili urbani (un centinaio in più del solito) con 320 pattuglie sguinzagliati sulle strade di Roma, i finanzieri e i Carabinieri del comando provinciale di Roma, in divisa e in abiti civili, e dei gruppi di Roma Frascati e Ostia, sostenuti dalle gazzelle, dai motociclisti del nucleo radiomobile, da carabinieri a cavallo e unità cinofile, elicotteri, unità navali e subacquee estenderanno il di monitoraggio ed eventuali interventi di soccorso nelle aree urbane e nei luoghi ritenuti più a rischio.

Foto | Flickr