Basket Serie A playoff 2014: Roma vola 2-0, Siena pareggia i conti

L’Acea passa nuovamente sul campo di Cantù e vede la semifinale, mentre la Montepaschi prima domina e poi soffre con Reggio Emilia, trovando il punto dell’1-1.

cantùromasito

Roma espugna per la seconda volta il Pianella e si porta ad un passo dalla semifinale, dando un nuovo dispiacere casalingo a Cantù, mai battuta in casa in stagione regolare. E’ la difesa a fare la grande differenza, per un’altra gara equilibratissima e finita con due soli punti di scarto, quelli realizzati da Hosley a più di un minuto dalla fine. Poi gli uomini di Sacripanti hanno varie occasioni di pareggiare o tentare il sorpasso, ma prima perde palla Ragland, poi la perde Gentile sulla rimessa e, infine, Uter va cortissimo sul tiro allo scadere.

LE ALTRE SFIDE: MILANO E SASSARI AVANTI 2-0

La sfida ricalca gara 1 ed è una lunghissima volata, lunga 40 minuti, con un massimo scarto di cinque punti tra le due squadre. L’avvio è segnato dalle buone percentuali dall’arco di entrambe le formazioni, poi è la difesa a salire di tono e diventare protagonista. L’Acea trova ottime cose sotto i tabelloni dalla coppia Hosley-Mbawke, mentre i brianzoli rispondono con le giocate di Ragland e gli sprazzi di Gentile. Negli ultimi minuti non si segna più, con anche due interruzioni per lancio di carta igienica dagli spalti, e sono i capitolini a trovare lo sprint vincente. Ora possono chiudere sabato.

E’ sull’1-1, invece, la serie tra Siena e Reggio Emilia. Dopo aver perso la prima sfida in casa, i campioni d’Italia partono subito fortissimo, con un perfetto 6/6 dal campo e grande lavoro a rimbalzo, per andare subito in doppia cifra di vantaggio (15-5 al 4’). Il distacco sale, minuto dopo minuto, con una difesa asfissiante, che tiene gli ospiti a percentuali bassissime (33% all’intervallo lungo). I toscani salgono anche a +20 (52-32) in avvio di terzo periodo, con un super Green e sembra finita. Filloy e White, però, piazzano un parziale importante e riportano i suoi -5, Bell riduce il distacco ad un possesso, Silins dall’arco fa -2, ma mancano solo 3″ e Carter mette la parola fine dalla lunetta.

Foto sito Cantù

Serie A playoff: risultati quarti di finale

Giorgio Tesi Group Pistoia-EA7 Emporio Armani Milano gara 3 venerdì (serie 0-2)
Enel Brindisi-Banco di Sardegna Sassari gara 3 venerdì (0-2)

Montepaschi Siena-Grissin Bon Reggio 88-84 (1-1)
Acqua Vitasnella Cantù-Acea Roma 62-64 (0-2)

I Video di Blogo