Basket Serie A playoff 2014: inizia la corsa scudetto, Milano favorita

Scattano questa sera i quarti di finale: subito in campo Milano-Pistoia e Sassari-Brindisi, mentre domani toccherà a Cantù-Roma e Siena-Reggio Emilia. I nostri pronostici.

Chiuso il weekend di Eurolega, con le Final Four di Milano, è subito tempo di playoff per il campionato italiano. Le migliori otto squadre a caccia del titolo, per una corsa lunga poco più di un mese, per trovare la regina della stagione. I favori del pronostico vanno tutti per Milano, dominatrice della seconda parte della regular season, chiusa al comando con 10 punti di vantaggio sulla seconda. Però nei playoff non c’è mai nulla di assolutamente certo, soprattutto con una squadra che attende di vincere dal lontano 1996. Entriamo nel dettaglio delle serie dei quarti.

MILANO-PISTOIA
La differenza tra le due squadre è notevolissima e lo dimostrano anche i 29 punti di scarto complessivi dei due scontri diretti stagionali, seppur la gara di ritorno fu piuttosto sofferta dall’EA7 Emporio Armani. Difficile pensare ad un epilogo diverso da un netto passaggio del turno da parte degli uomini di Banchi, seppur i toscani abbiano dalla loro parte la testa libera, il grande entusiasmo per aver raggiunto un obiettivo sperato ed un fattore campo importante. Pronostico: Milano-Pistoia 3-0

SASSARI-BRINDISI
Sulla carta dovrebbe essere una serie molto equilibrata, come spesso accade quando si affrontano la quarta e la quinta della classifica. Tuttavia, le due squadre sono arrivate ai playoff in maniera molto diversa: i sardi, pur senza mai raggiungere una buona continuità, hanno chiuso bene la stagione regolare, conquistando all’ultima giornata il fattore campo. I pugliesi sono, invece, apparsi in difficoltà soprattutto atletica ed hanno giocato un un girone di ritorno deficitario. Pronostico: Sassari-Brindisi 3-1

SIENA-REGGIO EMILIA
Travolta fuori dal campo dalle drammatiche vicende societarie, la squadra di Crespi ha fatto un capolavoro nel centrare il secondo posto in stagione regolare, anche se ora l’approdo in finale non sarà per nulla scontato. Già questo primo turno presenta un’avversaria decisamente pericolosa, seppur in trasferta abbia vinto solo due gare su 15. Il talento dei vari White, Kaukenas e Cinciarini può dare problemi a chiunque, anche se il fattore campo potrà avere una valenza importante. Pronostico: Siena-Reggio Emilia 3-2

CANTU’-ROMA
E’ la rivincita della semifinale scudetto dello scorso anno, quest’anno però il fattore campo è a favore dei brianzoli e potrebbe essere decisivo, visto che gli uomini di Sacripanti sono 15-0 in casa. La Virtus ha sicuramente talento, ma è apparsa un po’ in calo nella fase finale della stagione, anche a causa di una situazione atletica non certo ideale, per continui problemi fisici dei suoi giocatori più importanti. Dunque, appare abbastanza improbabile un replay di quanto avvenuto un anno fa. Pronostico: Cantù-Roma 3-1

Serie A playoff: i quarti di finale

EA7 Emporio Armani Milano-Giorgio Tesi Group Pistoia gara 1 lunedì
Banco di Sardegna Sassari-Enel Brindisi gara 1 lunedì
Montepaschi Siena-Grissin Bon Reggio Emilia gara 1 martedì
Acqua Vitasnella Cantù-Acea Roma gara 1 martedì

Foto Alessia Doniselli