Heineken Cup – Fallimento Tigers e Irish, batticuore Stade

Mancano ancora i match di oggi che decideranno gli accoppiamenti, ma le otto regine che accedono ai quarti di finale della Heineken Cup sono ormai decise. E se vi sono molte conferme, fanno notizia le bocciature dei Leicester Tigers e dei London Irish. I campioni d’Inghilterra cedono in casa degli Ospreys e chiudono addirittura terzi,

Mancano ancora i match di oggi che decideranno gli accoppiamenti, ma le otto regine che accedono ai quarti di finale della Heineken Cup sono ormai decise. E se vi sono molte conferme, fanno notizia le bocciature dei Leicester Tigers e dei London Irish. I campioni d'Inghilterra cedono in casa degli Ospreys e chiudono addirittura terzi, dietro anche a Clermont. Gli Exiles, invece, falliscono l'aggancio al Leinster pareggiando proprio con gli irlandesi in casa e perdono l'accesso ai quarti di finale. Sconfitti, ma felici, i ragazzi dello Stade Français che, grazie al punto di bonus portato a casa a Edimburgo, accedono ai quarti. Qui sotto le otto promosse e l'attuale classifica.

Munster 24 punti, Leinster 22, Clermont 21, Tolosa 19 (gioca oggi), Biarritz 18 (gioca oggi), Stade Francais 18, Ospreys 20 (miglior seconda), Northampton 19 (miglior seconda).
Da sottolineare, come appare subito evidente, la debacle inglese in questa stagione europea. Solo Northampton, e come seconda miglior seconda, accede ai quarti di finale, mentre squadre come i Tigers e gli Irish danno addio ai sogni di gloria. Grande successo per la Francia che occupa il 50% dei posti a disposizione, mentre la Celtic League fa tripletta, con due irlandesi e una gallese. Insomma, a due settimane dall'inizio del Sei Nazioni sembra confermarsi il pronostico che vede proprio Irlanda e Francia contendersi il successo finale.