Internazionali Roma 2014: Djokovic in finale! Eliminato un ottimo Raonic

Novak Djokovic – Milos Raonic | La cronaca della semifinale.

Partita lunga e complicata ma alla fine Novak Djokovic è riuscito a conquistare l’accesso alla finale degli Internazionali di Roma e per lui sarà la quinta volta. Ci sono voluti tre set, i primi due finiti al tie-break, per avere la meglio su un bravissimo Milos Raonic che sicuramente nel futuro piuttosto immediato sarà lì a lottare nelle primissime posizioni del ranking mondiale.

Ecco i numeri del match

Statistiche

Incredibile la velocità impressa da Raonic al suo servizio, nonostante avesse il braccio destro fasciato

Velocità servizio Raonic e Djokovic

17:27 – Break di Djokovic che concretizza la seconda di tre palle-break o meglio palle-match e vince la semifinale contro un ottimo Milos Raonic per 6-7, 7-6, 6-3 in tre ore di gioco.
Ecco l’abbraccio finale tra Djokovic e Raonic

Djokovic-Raonic

17:23 – Djokovic tiene la battuta nonostante Raonic sia stato capace di recuperare dal 30-0 al 40-30. 5-3 per il serbo.

17:15 – Resta in partita Raonic tenendo il servizio a 30. 4-3 ora per Djokovic.

17:12 – Anche Djokovic tiene la battuta a zero e va sul 4-2.

17:08 – Raonic conserva il servizio a zero e chiude con un ace. 3-2 per Djokovic.

Djokovic sul 3-2 nel terzo set

17:05 – Djokovic riesce a tenere il servizio e a portarsi sul 3-1 ai vantaggi dopo aver annullato una palla-break che aveva offerto con il suo primo doppio fallo del match.

16:59 – Anche Raonic ora tiene la battuta a zero, 2-1 per Djokovic.

16:57 – Tiene il servizio a zero Djokovic e va sul 2-0.

16:53 – Subito un break in apertura a favore di Djokovic che si porta sull’1-0.

16:50 – Comincia il terzo e decisivo set con Raonic al servizio.

16:46Djokovic sfrutta subito il set point e vince 7-4 il tie-break e 7-6 il secondo set. Ora sono un set pari.

16:45 – Mini-break per Djokovic che va sul 6-4.

16:44 – Djokovic tiene la battuta e va sul 5-4 nel tie-break del secondo set.

16:44 – Si procede in parità, 4-4.

16:42 – Raonic prima passa in vantaggio con un mini-break, poi permette a Djokovic di recuperare, 3-3.

16:40 – Errore di Djokovic, Raonic recupera il minibreak di svantaggio, parità sul 2-2.

16:40 – Raonic tiene il secondo servizio, 2-1 per Djokovic ora.

16:39 – Anche questa volta c’è subito un mini-break per Djokovic che va sul 2-0.

16:37 – Si va di nuovo al tie-break, Raonic tiene il servizio a zero nel 12° game del set.

16:34 – Djokovic tiene la battuta, Raonic sfiora la rimonta (da 40-0 a 40-30). Il serbo va sul 6-5.

16:30 – Ancora un servizio tenuto a zero da parte di Raonic e ora il punteggio è sul 5-5 nel secondo set.

16:25 – Anche Djokovic tiene la battuta a zero e va sul 5-4.

16:23 – Raonic tiene il servizio a zero, 4-4.

16:20 – Djokovic tiene la battuta a 15 e si porta sul 4-3, però è parecchio infastidito (ripete “incredibile”), non si capisce bene per cosa, se per il gioco di Raonic o per qualcosa che non va sul campo, come è noto ha molta paura delle buche dopo un brutto infortunio procuratosi sulla terra alla caviglia.

Djokovic infastidito

16:18 – Raonic tiene il servizio e aggancia Djokovic sul 3-3. Il canadese a tratti è veramente devastante in battuta, basti pensare che ha servito una seconda a 201 km/h.

16:13 – Arriva subito il contro-break di Raonic! Il canadese conquista una palla-break con una bellissima smorzata (30-40) e con un errore di Djokovic la concretizza subito. 3-2 ora per il serbo.

16:09 – Game lungo e complicato, Raonic ha due possibilità per tenere il servizio (40-15), ma Djokovic recupera e ai vantaggi ottiene tre palle-break, due annullate dal canadese con due ace, una concessa invece con un doppio fallo, il serbo è riuscito a concretizzare la terza e a ottenere il primo break del match. 3-1 per lui ora nel secondo set. Raonic ha perso il servizio proprio quando ha servito con le palle nuove.

15:57 – Che sofferenza per Djokovic riuscire a tenere questo turno in battuta! Ai vantaggi si è ritrovato a dover annullare due palle-break, alla fine è stato anche fortunato perché il passante lungolinea con cui ha annullato la seconda è stato aiutato in maniera decisiva dal nastro. 2-1 per Nole.

Djokovic sul 2-1

15:48 – Raonic tiene il servizio a zero, 1-1.

15:46 – Raonic si procura una palla-break (30-40), ma Djokovic la annulla e e ai vantaggi tiene il servizio, 1-0 per il serbo nel secondo set.

15:41 – Comincia il secondo set con Djokovic al servizio.

15:38 – Ecco i numeri del primo set vinto da Raonic

Statistiche primo set

15:38Raonic non sbaglia al servizio e vince il primo set 7-6(5).

15:37 – Annullata anche la seconda palla-set con un bel passante di Djokovic, ma ora va a servire Raonic.

15:36 – Annullata la prima palla-set.

15:36 – Raonic tiene la battuta, va sul 6-3 e ha tre palle-set.

15:35 – Un altro mini-break per Raonic che passa in vantaggio 4-3.

15:34 – Raonic recupera il mini-break di svantaggio, 3-3.

15:33 – Sul nastro la risposta di Djokovic, 2-3.

15:32 – Ace di Raonic, 1-3.

15:31 – Bellissimo scambio concluso da uno stupendo passante di Djokovic che ora va sul 3-0.

15:30 – Serve prima Raonic ed è subito mini-break per Djokovic che poi lo conferma al servizio portandosi sul 2-0.

15:28 – Djokovic tiene il servizio a zero e trascina il set al tie-break.

15:24 – Raonic tiene il servizio a 15 e si porta sul 6-5.

15:21 – Dopo essersi portato sul 30-0, Djokovic si è fa sorpassare regalando a Raonic una palla-set (30-40) che il canadese non sfrutta. Nole ai vantaggi tiene il servizio, 5-5.

15:14 – Game lunghissimo in cui Raonic soffrendo riesce a tenere la battuta dopo aver annullato due palle-break non consecutive. Il canadese ha commesso molti errori, ma si salva con il servizio, la prima palla-break l’ha annullata con un ace servito a 208 km/h. 5-4 per lui.

15:03 – Sempre meglio Djokovic, tiene il servizio a zero chiudendo con un ace, 4-4.

14:59 – Raonic recupera dallo 0-30 e tiene il servizio senza andare ai vantaggi, 4-3 per lui.

14:55 – Djokovic si riscatta subito tenendo il servizio a zero, 3-3.

14:50 – Davvero incredibile Raonic al servizio: si è ritrovato sotto 15-40, ha annullato entrambe le palle-break con due ace, poi ne ha messo subito a segno un altro ed è andato in vantaggio, infine un errore in risposta di Djokovic ha permesso al canadese di portarsi sul 3-2.

Raonic

14:43 – Djkovic tiene il servizio ai vantaggi, Raonic aveva recuperato dal 15-40 al 40-40. Per ora 2-2 senza break nel primo set.

14:38 – Ai vantaggi con un ace e una bella volée cui Djokovic ha risposto con un tiro fuori, Raonic riesce a tenere anche il secondo turno di servizio e si porta sul 2-1.

14:33 – Djokovic riesce a tenere la battuta salvando due palle-break a disposizione di Raonic sul 15-40. Ai vantaggio Nole conserva il servizio, 1-1.

14:28 – Raonic tiene il servizio a 15, subito potentissime le sue battute.

14:25 – Comincia il match! Serve per primo Raonic.

14:16 – Djokovic ovviamente è vicino al suo Paese che ha subito delle terribili inondazioni con l’hashtag #SupportSerbia

Support Serbia

14:14 – Eccoli, i giocatori stanno entrando in campo proprio in questo momento, prima Raonic, poi Djokovic.

Djokovic

14:07 – Dobbiamo ancora riprenderci dalle bellissime emozioni che ci ha regalato Sara Errani che ha vinto la semifinale contro Jelena Jankovic e si è qualificata alla finale. Tra pochi minuti vedremo in campo Novak Djokovic e Milos Raonic per la prima semifinale maschile.

Djokovic – Raonic | Internazionali Roma 2014 | Semifinale

Novak Djokovic – Milos Raonic è la prima semifinale degli Internazionali di tennis di Roma che seguiremo in diretta qui, su questa pagina di Outdoorblog.it, a partire dalle ore 14 circa, subito dopo il match tra Sara Errani e Jelena Jankovic.

Il serbo e il canadese non si sono mai incontrati in un torneo Atp, l’unico loro precedente risale alla semifinale di Coppa Davis del 2013 che si giocò in casa di Djokovic sulla terra e Nole si impose in tre set 7-6(1), 6-2, 6-2.

Agli Internazionali Bnl di quest’anno Djokovic è entrato in scena ai sedicesimi di finale e ha vinto in due set contro il ceco Radek Stepanek 6-3, 5-7), poi agli ottavi ha dovuto faticare un set in più per avere la meglio sul tedesco Philipp Kohlschreiber che era riuscito ad aggiudicarsi il primo parziale per 6-4, ma Nole si è ripreso immediatamente imponendosi con molta facilità nei due set successivi 6-2, 6-1. Decisamente più difficile il match dei quarti di finale contro David Ferrer, in questo caso è stato Djokovic a partire bene conquistando il primo set per 7-5, poi però lo spagnolo ha vinto il secondo 6-4, infine Nole si è rifatto sotto vincendo 6-3 il terzo e 2-1 la partita.

Anche Raonic ha iniziato il suo cammino agli Internazionali di Roma di quest’anno dai sedicesimi di finale dove ha trovato uno dei padroni di casa, Simone Bolelli, contro il quale ha vinto 6-3, 7-6(5) in un match durato un’ora e 42 minuti. Agli ottavi Raonic è riuscito a eliminare il francese Jo-Wilfried Tsonga in due set, nel primo ci è voluto il tie-break 7-6(5), nel secondo è filato tutto più liscio 6-4. Infine ai quarti Raonic ha fatto fuori un altro transalpino, Jérémy Chardy, battendolo in tre set: dopo aver vinto il primo parziale 6-3, ha ceduto il secondo 7-5, ma nel terzo ha chiuso in mezz’ora sul 6-2. Il match è durato poco più di due ore, mentre quello di Djokovic contro Ferrer è durato due ore e 33 minuti, vedremo se la stanchezza dei quarti di finale peserà in qualche modo sui due giocatori, anche se entrambi sono capaci di recuperare molto velocemente.

Novak Djokovic Internazionali Roma 2014

I Video di Blogo

Shoshala”Trishul direct” english

Ultime notizie su ATP Tour

Tutto su ATP Tour →