Serie A1 – L’Amatori Milano si rinforza: due giovani promesse in arrivo

La stagione non sta dando le soddisfazioni che coach Cuttitta si aspettava a inizio anno, ma l’Amatori Milano non demorde e, complice anche l’esordio di domenica prossima all’Arena Civica di Milano, vuole un 2010 pieno d’entusiasmo per chiudere al meglio l’attuale campionato e porre le basi per il futuro. Con l’addio di Dallan, naufrago sull’Isola

La stagione non sta dando le soddisfazioni che coach Cuttitta si aspettava a inizio anno, ma l'Amatori Milano non demorde e, complice anche l'esordio di domenica prossima all'Arena Civica di Milano, vuole un 2010 pieno d'entusiasmo per chiudere al meglio l'attuale campionato e porre le basi per il futuro. Con l'addio di Dallan, naufrago sull'Isola dei Famosi da metà febbraio, serviva un rinforzo nella linea arretrata, mentre si cercavano centimetri e qualità in mischia. Arrivano, così, due nuovi giocatori che fin da oggi saranno in campo con i nuovi compagni.

Dal Piacenza Rugby, ormai allo sbando e che continua a perdere pezzi pregiati, arriva la terza linea Nicola Fornari. 23 anni, Fornari vanta già diverse esperienze in Serie A1 ed è un giovane promettente che va ad affiancare una linea esperta con cui potrà crescere e cui potrà dare il suo contributo.
Trequarti, centro o ala, è invece il giovanissimo napoletano Luciano Dublino. Nato l'8 giugno 1990, Dublino arriva dalla Partenope e vanta diverse esperienze nelle nazionali giovanili italiane. Una scommessa per il futuro, un altro giovane su cui Giovanelli e Cuttitta puntano per creare una squadra competitiva non solo per l'oggi, ma con un occhio anche al futuro.
Insomma, una ventata di gioventù ed entusiasmo che non possono che fare bene a un ambiente deluso e demoralizzato dopo i risultati non certo positivi delle ultime settimane. Entusiasmo che servirà fin da domenica quando l'Amatori riceverà nella sua nuova casa i capoclassifica del Mogliano. Sfida durissima, che i meneghini vogliono però vincere per festeggiare al meglio l'approdo nella fantastica Arena.