Serie A basket, 30.a giornata: la classica Siena-Milano ed i verdetti finali

Ultimo turno di stagione regolare: Pistoia e Caserta si giocano l’ultimo posto per i playoff, mentre Montegranaro e Pesaro lottano per la salvezza.

La lunga corsa della stagione regolare del campionato si chiude con la 30.a giornata e la classica tra Siena e Milano. Una gara senza alcun risvolto di classifica (i lombardi sono già primi, i toscani secondi), ma con tanti motivi di interesse extra cestistici: prima di tutto il ritorno di Banchi, Moss e Hackett (e anche Kangur e Danesi) per la prima volta da avversari al PalaEstra, e poi si tratta della prima gara giocata dalla Mens Sana dopo il terremoto di questa settimana, con l’arresto dell’ex presidente Minucci e tutto il tam tam mediatico conseguente.

La gara più infuocata della giornata sarà sicuramente Pistoia-Caserta: le due squadre si giocano l’ultima posizione utile per accedere ai playoff. E’ uno scontro diretto decisivo, in cui i campani partono dal +6 dell’andata, ma conterà anche il risultato di Reggio Emilia ad Avellino per determinare chi otterrà l’ottava piazza finale. Parlando sempre di playoff, lo scontro tra Sassari e Brindisi avrà in palio il fattore campo nei quarti di finale, dove le due squadre si ritroveranno: i pugliesi dovranno difendere il +9 conquistato in casa.

L’ultimo verdetto della regular season sarà la lotta salvezza: Montegranaro e Pesaro si giocheranno (da lontano) la permanenza nella massima serie, salvo poi eventuali decisioni di ripescaggi a campionato chiuso. La Sutor ha due punti di vantaggio e, quindi, se vincerà sul campo di Cremona conquisterà la salvezza, mentre la Vuelle dovrà ottenere il successo in casa contro Venezia e sperare nella contemporanea sconfitta dei cugini in Lombardia. Quaranta minuti di fuoco per le decisioni finali, poi inizierà la corsa verso il tricolore.

Foto Alessia Doniselli

Serie A basket: programma 30.a giornata

Domenica 11 maggio, ore 18.00

Vanoli Cremona-Sutor Montegranaro
Montepaschi Siena-EA7 Emporio Armani Milano
Banco di Sardegna Sassari-Enel Brindisi
Acea Roma-Cimberio Varese
Giorgio Tesi Group Pistoia-Pasta Reggia Caserta (diretta Rai Sport 2)
Victoria Libertas Pesaro-Umana Venezia
Acqua Vitasnella Cantù-Granarolo Bologna
Sidigas Avellino-Grissin Bon Reggio Emilia