Guantanamo e le succursali del super carcere

Lontano dagli occhi, lontano dal cuore. Ancora meglio se oltre che dal cuore si è lontani pure dalle leggi, scrive Emanuele Ricci, curatore del blog Lanark Way. Probabilmente è quanto hanno pensato gli uomini della CIA al momento di istituire delle succursali del super carcere di Guantanamo in stati esteri, senza che ne fosse messa

guantanamo21.jpg

Lontano dagli occhi, lontano dal cuore. Ancora meglio se oltre che dal cuore si è lontani pure dalle leggi, scrive Emanuele Ricci, curatore del blog Lanark Way.

Probabilmente è quanto hanno pensato gli uomini della CIA al momento di istituire delle succursali del super carcere di Guantanamo in stati esteri, senza che ne fosse messa a conoscenza l'opinione pubblica.

Una recente inchiesta Lituana ha individuato un sito, poco lontano dalla capitale Vilnius, in cui venivano nottetempo trasportati dei prigionieri per trascorrervi un periodo di detenzione.

Continua a leggere su Lanark Way