Volley, Lube Macerata Campione d’Italia 2014!!! Perugia seconda con onore

La Cucine Lube Banca Marche Macerata ha vinto il suo terzo scudetto battendo in gara 1, 3 e 4 la Sir Safety Perugia nella serie della finale scudetto.

La Cucine Lube Banca Marche Macerata ha vinto il terzo scudetto della sua storia. Per l’allenatore Giuliani è il terzo della carriera (due con Macerata e uno con Cuneo), per il capitano Ivan Zaytsev è il primo, meritatissimo. Ma grande merito va riconosciuto anche agli avversari della finale, la Sir Safety Perugia.
Gara 4 davvero strepitosa, soprattutto il quarto set che Macerata si è aggiudicata per 35-33.
La Lube, dunque, conquista il tricolore battendo Perugia in tre partite su quattro disputate e l’ultima vittoria la raccoglie proprio in casa dei block devils. Al PalaFontescodella oggi è stato appositamente montato un maxi-schermo.

Mvp di gara 4 della finale è stato eletto Podrascanin. Ecco capitan Zaytsev con la preziosa, sudata e meritata coppa

Zaytsev con lo scudetto

Questo il risultato finale e il tabellino di Gara 4: Sir Safety Perugia – Cucine Lube Banca Marche Macerata 1-3 (25-22, 22-25, 21-25, 33-35)

Sir Safety Perugia: Buti 10, Paolucci, Petric 18, Della Corte n.e., Giovi (L1), Cupkovic, Barone 3, Della Lunga, Mitic 1, Vujevic 12, Atanasijevic 24, Fanuli (L2),Semenzato 2. All. Kovac

Cucine Lube Banca Marche Macerata: Henno (L), Parodi 4, Zaytsev 18, Stankovic 7, Patriarca n.e., Kovar 15, Monopoli, Giombini, Kurek 14, Baranowicz 3, Podrascanin 10. All. Giuliani

Arbitri: Cipolla (PA) – Pasquali (AP).
Durata set: 28′, 28’, 28’, 45’
Spettatori: 4600
Incasso: 75000 Euro
Perugia: bs 21, ace 3, muri 9, errori 9, ricezione 56% (32% prf), attacco 45%
Macerata: bs 21, ace 5, muri 14, errori 6, ricezione 53% (23% prf), attacco 48%

La cronaca minuto per minuto di Perugia-Macerata

21:54 – Muro vincente di Podrascanin e MACERATA VINCE IL SUO TERZO SCUDETTO!!!

21:54 – Ancora a segno Parodi per il quinto match point!

21:53 – Parodi annulla anche questo set-point. Non se ne esce più, siamo 33-33.

21:52 – Set-point guadagnato da Vujevic dopo un altro pazzesco scambio! 33-32.

21:51 – Muro di Stankovic ad annullare il set-point, ma lo scambio è indescrivibile, Henno ha preso l’impossibile. 32-32.

21:50 – Un altro set-point per Perugia con Atanasijevic. 32-31.

21:49 – Annullato da Kovar anche questo set-point. Finale di set incredibile.

21:49 – Petric trova un altro set-point, 31-30.

21:48 – Podrascanin annulla il set-point.

21:48 – Azione stupenda, Buti addirittura prende una palla di testa, poi Atanasijevic segna il 30-29.

21:47 – Parodi annulla il set-point e va a servire.

21:47 – Set point per Perugia con Buti!

21:46 – Annullato anche il quarto match point da Vujevic. 28-28.

21:45 – Zaytsev mette a terra il punto che vale il quarto match-point.

21:45 – Petric annulla il match point!

21:43 – Molte discussioni su un tocco a muro sull’attacco out di Parodi, alla fine il punto va a Macerata e significa terzo match point. 27-26.

21:42 – Kovar sbaglia il servizio e annulla il match point. 26-26.

21:41 – Zaytsev mura Atanasijevic, l’azione viene controllata al video-check, non c’è invasione, secondo match point per Macerata. 25-26.

21:41 – Atanasijevic annulla il match point e invita tutti alla calma.

21:40 – Match point per Macerata! 25-24.

21:39 – Macerata con Kovar e Stankovic annulla i due set-point!

21:38 – Due set point per Perugia, 24-22.

21:37 – Muro vincente di Macerata e sul 23-22 per la sua squadra Kovac chiama il time-out.

21:36 – Macerata accorcia momentaneamente 23-21 per Perugia.

21:33 – Petric porta Perugia sul 22-19. Giuliani chiama di nuovo il time-out.

21:32 – Simone Buti segna il punto del 21-19 per la Sir.

21:30 – Sorpasso di Perugia, 20-19! L’attacco out di Kurek controllato al video-check. Giuliani chiama il time-out.

21:30 – Atanasijevic pareggia, 19-19.

21:29 – Perugia si riporta sotto, 18-19.

21:27 – Macerata va avanti 17-16, poi arriva il cartellino rosso per Perugia e dunque i biancorossi vanno sul 18-16.

Cartellino rosso

21:26 – Perugia resta sul +1, 16-15.

21:24 – Petric segna il 14-13 per Perugia.

21:24 – Di nuovo parità 13-13.

21:24 – Errore in battuta per Macerata, 13-12 per Perugia.

21:23 – Podrascanin pareggia 12-12.

21:22Perugia va al time-out tecnico sul 12-11.

21:21 – Atanasijevic nel tentativo disperato di salvare una palla si fa un giro nel campo di Macerata.

Atanasijevic

21:19 – Vujevic e poi Atanasijevic per il 10-8 Perugia.

21:18 – Macerata con il muro si porta sull’8-7, ma Atanasijevic ripristina la parità, 8-8.

21:17 – Macerata recupera il gap, 7-7.

21:16 – Petric segna il +2, 7-5 Perugia.

21:15 – Atanasijevic per il 6-5 Perugia.

21:14 – Kovar pareggia, 5-5.

21:14 – Con Semenzato sorpasso di Perugia che ora conduce 5-4.

21:13 – Ace di Atanasijevic per il 3-3.

21:12 – Semenzato accorcia il distacco, 2-3.

21:12 – Kurek sbaglia il servizio, poi Kovar trova un mani-fuori, 3-1 per Macerata.

21:11 – Ancora Podrascanin con un muro vincente, 2-0 per Macerata.

21:10 – Primo punto del set per Macerata con Podrascanin.

21:09 – Comincia il quarto set che a questo punto potrebbe essere decisivo.

21:06 – Simone Buti sbaglia il servizio e Macerata vince anche il terzo set 25-21 e si porta sul 2-1.

Terzo set

21:05 – Annullato il primo set-point.

21:03 – Attacco vincente di Kovar, poi ace di Podrascanin e Macerata ha quattro set-point, 24-20. Vujevic chiama il video-check per disturbare un po’ il turno di servizio, ma la palla è buonissima, si vede.

21:03 – Gran giocata di Macerata che torna a +2, 22-20.

21:02 – Petric segna il 20-21.

21:01 – Ace di Vujevic e Perugia ora è a -2, 19-21. Giuliani chiama il time-out.

21:00 – Buti e Petric recuperano due punti, 18-21.

20:59 – Dopo il time-out di Kovac, Zaytsev sbaglia il servizio, ma Kovar ripristina subito il +5, 21-16.

20:58 – Tre punti di fila per Macerata che trova il +5, 20-15.

20:56 – Al rientro in campo Perugia accorcia le distanze, 15-17.

20:55 – Macerata si porta sul +3 e Kovac chiama il time-out.

20:55 – Podrascanin segna il +2 per Macerata, 16-14.

20:54 – Sorpasso di Macerata dopo un errore di Barone, 15-14 per la Lube.

20:53 – Zaytsev pareggia momentaneamente, ma Kovar sbaglia il servizio, 14-13 per Perugia.

20:51 – Macerata ritrova subito la parità, poi però arriva un punto di Petric, 13-12 per Perugia.

20:50 – Ace di Buti (incredibilmente preciso, ha mandato la palla all’angolo opposto) e Perugia va al time-out tecnico sul 12-11.

20:49 – Petric pareggia i conti, 11-11.

20:49 – Solo un punto di distacco ora, 11-10 per Macerata.

20:48 – Primo tempo di Buti, 9-11.

20:47 – Kurek porta i suoi a +3, 11-8.

20:46 – Anche per Macerata arriva un cartellino giallo, è per Kurek.

Schermata 2014-05-04 alle 20.45.45

20:45 – Riesce a ripristinare il +2 Macerata, 8-6.

20:43 – C’è stato un cartellino giallo per Perugia, poi però Kovar ha sbagliato il servizio, 6-5 ora per Macerata.

20:42 – Barone da una parte, Zaytsev dall’altra, 6-4 per Macerata.

20:41 – Con Zaytsev Macerata va sul +2, 5-3.

20:40 – Soprasso di Macerata, 3-2.

20:38 – Comincia il terzo set, primo punto per Atanasijevic, poi risponde Zaytsev e Vujevic per il 2-1.

20:37 – Dall’altra parte direttamente da Macerata ecco i tifosi della Lube

Ultrà di Macerata

20:37 – Gli ultrà di Perugia sostengono i loro block devils

Ultrà Perugia

20:36 – Si vociferava nei giorni scorsi che a vedere Perugia-Macerata ci sarebbe stato anche Ary Graça, presidente della Fivb, la Federazione internazionale di pallavolo, e in effetti è presente.

20:33 – Va fuori un attacco di Perugia e Macerata vince il secondo set 25-22. Un set per parte.

20:33 – Muro vincente di Podrascanin che vale due palle-set per Macerata, 24-22.

20:31 – Pallonetto vincente di Zaytsev per il 23-22 di Macerata. Kovac chiama il time-out.

20:31 – A Kovar risponde Buti ed è ancora parità, 22-22.

20:19 – Si riporta avanti Perugia, poi Kurek sbaglia il servizio, 21-21.

Kurek al servizio

20:29 – Baranowicz sbaglia il servizio, ancora parità, 20-20.

20:28 – Attacco di Kurek, 20-19 per Macerata.

20:27 – Barone pareggia 19-19!

20:25 – Un mezzo pasticcio di Kovar e Perugia è di nuovo a meno -2, 17-19.

20:24 – Podrascanin riesce a mantenere il +3, 19-16.

20:22 – Perugia si riavvicina a -1, ma Zaytsev riporta i suoi a +2, poi Kovar segna il +3 con un ace, 18-15.

20:21 – Mani fuori di Zaytsev per restare a +3, 16-13.

20:19 – Zaytsev segna il punto del 14-11, poi però un errore di Kurek permette a Perugia di riavvicinarsi a -2.

20:18 – Al rientro in campo subito ace per Baranowicz, poi va a segno Atanasijevic. 13-11 per i biancorossi.

20:17 – Si va al time-out tecnico con Macerata in vantaggio per 12-10.

20:15 – Con Petric Perugia accorcia, poi però Buti sbaglia il servizio e Macerata riesce a rimanere sul +2, 11-9.

20:14 – Macerata trova il break, 10-8.

20:12 – Errori da una parte e dall’altra ora, ma sempre parità, 7-7.

20:10 – Muro di Kurek per il 5-4 di Macerata.

20:09 – Molto equilibrio in questo inizio di set, 4-4.

20:08 – Mani fuori di Petric per il 3-3.

20:06 – Sbaglia il servizio Vujevic, poi rimedia Buti con un primo tempo, 1-1.

20:05 – Comincia il secondo set con Vujevic in battuta.

Schermata 2014-05-04 alle 20.05.50

20:01 – Kurek sbaglia il servizio e Perugia vince il primo set 25-22.

20:00 – Kurek annulla il primo set-point.

19:59 – Ed è il palleggiatore Baranowicz a segnare il 21° punto di Macerata, poi però sbaglia il servizio e Perugia ha tre set-point, 24-21.

19:59 – Va fuori l’attacco di Zaytsev, 23-20 per Perugia.

19:58 – Block-in di Stankovic, 22-20.

19:58 – Barone sbaglia il servizio, 22-19.

19:57 – Sul 21-18 Kovac chiama il time-out, al rientro in campo Atanasijevic segna il 22-18.

19:55 – Tornati in campo ancora a segno Perugia, poi Petric sbaglia il servizio, 21-17.

19:54 – Alberto Giuliani chiama il time-out.

19:54 – Vujievic di seconda segna il 20-16.

19:52 – Sbaglia la battuta Atanasijevic, poi muro di Podrascanin che, controllato al video-check, viene battezzato fuori, 19-16.

19:51 – Atanasijevic per il nuovo +3, 18-15.

19:51 – Lo Zar dimezza lo svantaggio, 15-17.

19:50 – Barone mura Zaytsev ed è 17-13.

19:49 – Diagonale di Petric ed è di nuovo +3, 16-13.

19:49 – Pallonetto di Zaytsev per il 13-15.

19:48 – Muro di Buti su Stankovic per il +3 di Perugia, 15-12.

19:47 – Ancora Vujevic per mantenere il +2, 13-11.

19:45 – Vujevic con una diagonale perfetta segna il punto che porta Perugia sul 12-10 al primo time-out tecnico del match.

Schermata 2014-05-04 alle 19.45.48

19:45 – Con tre punti di fila Macerata si porta a -1, 11-10 per Perugia.

19:43 – Zaytsev rischia e sbaglia anche lui in battuta, 11-7 per Perugia.

19:42 – Ace di Atanasijevic, poi sbaglia la seconda battuta, 10-6 Perugia.

19:41 – Macerata recupera due punti, poi però Stankovic sbaglia il servizio. Problemi in battuta per i biancorossi- 9-5 per Perugia.

19:40 – Stankovic ottiene il cambio palla, ma Kovar sbaglia la battuta, 8-3 per i block devils.

19:40 – Buti mura Kurek ed è 7-2 per Perugia.

19:39 – Parallela precisa al millimetro di Zaytsev, 2-6.

19:38 – Atanasijevic porta Perugia sul +5! Partenza sprint per i padroni di casa.

19:37 – Scambio spettacolare e lunghissimo, alla fine è capitan Vujevic a mettere giù per il 5-1.

19:36 – Quattro punti consecutivi per il block devils, 4-1!

19:35 – Subito un punto per parte, prima Macerata, poi Perugia, 1-1.

19:34 – Inizia gara 4! Podrascanin in battuta.

19:33 – Ed ecco il sestetto dei padroni di casa.

Perugia

19:33 – Ecco il sestetto titolare degli ospiti:

Macerata

19:29 – Tutto il PalaEvangelisti canta l’Inno di Mameli.

PalaEvangelisti

19:26 – Scambio di gagliardetti, risate e abbracci tra i dirigenti delle squadre (i presidenti Sirci e Sileoni), della Lega Volley (Mosna) e della Fipav (Magri)

Dirigenti

19:25 – Tra poco scopriremo i sestetti titolari.

19:20 – Sir Safety Perugia – Lube Macerata, pochi minuti ancora e comincia la partita che potrebbe essere decisiva per lo scudetto 2013-2014.

Sir Safety Perugia – Lube Macerata | Gara 4 | Finale Scudetto

Sir Safety Perugia – Cucine Lube Banca Marche Macerata, gara 4 della finale scudetto di pallavolo maschile, è la partita che seguiremo in diretta qui su questa pagina di Outdoorblog.it, a partire dalle ore 19:30 di oggi, domenica 4 maggio, per vedere insieme se i bianconeri si laureeranno Campioni d’Italia 2014 già stasera oppure se gli umbri padroni di casa riusciranno ad allungare la serie fino a gara 5 che si disputerebbe sabato prossimo, 10 maggio.

Macerata è in vantaggio per 2-1 avendo vinto entrambe le partite giocate in casa finora, mentre Perugia ha vinto gara 2 al PalaEvangelisti, stesso palazzetto che ospita la partita di stasera e che è tutto esaurito.
Il clima attorno a questo match non è serenissimo perché in settimana, dopo la vittoria della Lube in gara 3, ci sono state parecchie polemiche, in particolare da parte dell’allenatore di Perugia, Slobodan (“Boban”) Kovac, peraltro ex giocatore biancorosso, che ha fatto allusioni, neanche troppo velate, al “potere” di Macerata fuori dal campo e a una sorta di sudditanza psicologica degli arbitri.

Temi questi che non appartengono al volley e Macerata ha reagito rispondendo punto su punto a Kovac, anche sul presunto schiaffo che Aleksandar Atanasijevic avrebbe ricevuto dai tifosi della Lube mentre era in panchina durante gara 1 e alle provocazioni cui l’opposto serbo sarebbe stato sottoposto. La società biancorossa ha peraltro ricordato uno spiacevole episodio verificatosi, poco prima di gara 1, quando l’allenatore in seconda avrebbe fotografato la documentazione tattica di Alberto Giuliani che si trovava in una stanza chiusa del PalaBaldinelli.

Da più parti, a cominciare dal presidente di Perugia Gino Sirci, sono arrivati inviti alla calma rivolti a tutti, soprattutto alle tifoserie organizzate, perché il pubblico del volley non è abituato alle polemiche e neanche agli sfottò, ma solo a grandi feste sugli spalti e strette di mano. Ovvio che una finale scudetto non sia facilmente gestibile come tutte le altre partite dell’anno e che è quella che spesso vive un clima più teso, ma solitamente prevale il buonsenso e non si arriva mai a scontri troppo accesi. E sarebbe un peccato rovinare questa finale che finora è stata semplicemente spettacolare.

Finale Scudetto 2014 | Macerata-Perugia

Sir Safety Perugia - Lube Macerata in diretta

Tutte le partite della finale sono trasmesse in diretta tv su RaiSport

Gara 1Giocata giovedì 24 aprile al PalaBaldinelli di Osimo
Cucine Lube Banca Marche Macerata – Sir Safety Perugia 3-2 (18-25, 25-21, 23-25, 25-16, 15-9)

Gara 2Giocata domenica 27 aprile al PalaEvangelisti di Perugia
Sir Safety Perugia – Cucine Lube Banca Marche Macerata 3-2 (25-23, 21-25, 23-25, 25-19, 15-12)

Gara 3Giocata giovedì 1 maggio al PalaBaldinelli di Osimo
Cucine Lube Banca Marche Macerata – Sir Safety Perugia 3-0 (25-23, 25-23, 25-20)

Gara 4Giocata domenica 4 maggio al PalaEvangelisti di Perugia
Sir Safety Perugia – Cucine Lube Banca Marche Macerata 1-3 (25-22, 22-25, 21-25, 33-35)

Foto © Lega Volley

Ultime notizie su Serie A1 Pallavolo Maschile

Tutto su Serie A1 Pallavolo Maschile →