L’imprenditore Giovanni Biffi gambizzato a Basiano

L’imprenditore titolare delle Officine Biffi era sulla sua Mercedes, raggiunta da sette colpi di pistola semiautomatica. Non sarebbe grave.

di remar

Un imprenditore di 75 anni, Giovanni Biffi, è stato gambizzato questa mattina a Basiano, nel Milanese. L’uomo è uno titolari delle Officine meccaniche Biffi che a causa della crisi non stanno vivendo un periodo roseo.

L’agguato è avvenuto poco dopo le 8 mentre l’imprenditore era sulla sua Mercedes, fatta bersaglio di sette colpi di pistola semiautomatica esplosi da qualcuno che viaggiava su un’altra auto. Soccorso dai sanitari del 118 l’uomo è stato trasferito all’ospedale di Melzo; le sue condizioni non sarebbero gravi.

La pista seguita porta all’attività lavorativa di Biffi, gli investigatori in questa fase hanno concentrato la loro attenzione sui dipendenti delle Officine Biffi che di recente avrebbero perso il posto o sarebbero stati ricollocati. Ad occuparsi dell’agguato i carabinieri di Vimercate.

Foto | ©TMNews