Beach volley, Open di Fuzhou 2014: Lupo-Nicolai al secondo turno

I gemelli Ingrosso hanno chiuso al 25° posto. Oggi è iniziato anche il torneo femminile.

[blogo-video provider_video_id=”mCvTVKoGWic” provider=”youtube” title=”FIVB Heroes Feature – Paolo Nicolai” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=mCvTVKoGWic”]

A Fuzhou continua il primo torneo Open della stagione di beach volley, il tabellone maschile ha già visto la conclusione della fase a gironi e da domani comincia quella a eliminazione diretta, mentre oggi è cominciata anche la competizione al femminile.

Per quanto riguarda i ragazzi, i gemelli Paolo e Matteo Ingrosso hanno chiuso la loro avventura nella Pool C con tre sconfitte su tre, dopo quelle di ieri contro i messicani Virgen-Ontiveros e gli spagnoli campioni d’Europa Herrara-Gavira, oggi è arrivato il terzo ko, anche questo in un match molto lungo e sofferto, contro i francesi Salvetti-Daguerre, 1-2 (21-17, 18-21, 12-15) in 58 minuti. I fratelli salentini si sono così classificati al 25° posto.

Daniele Lupo e Paolo Nicolai, invece, hanno superato il girone G da primi della classe e si sono qualificati direttamente per il secondo turno a eliminazione diretta. Dopo la vittoria di ieri contro gli svizzeri Kovatsch-Kissling e la sconfitta contro i cechi Kubala-Dumek, oggi gli azzurri hanno vinto nettamente per 2-0 (21-15, 21-15) contro i cinesi HA Likejiang-CH. Chen e domani affronteranno i vincitori della sfida tra la coppia del Qatar De J Santos-Santos Pereira e la coppia lettone Sorokins-Buivids.

Nel tabellone femminile Laura Giombini e Daniela Gioria hanno perso entrambi i match giocati oggi nella Pool G: prima sono state sconfitte dalle russe Ukolova-Prokopeva per 2-0 (21-18, 21-17), poi hanno incassato un altro ko dalle olandesi Meppelink-Van Iersel al tie-break (20-22, 21-19, 15-13) in quasi un’ora di gioco.

È andata meglio invece alle campionesse d’Italia Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth che hanno rimediato una vittoria contro le polacche Kolosinska-Brzostek per 2-1 (18-21, 21-19, 15-11), poi hanno perso contro le thailandesi Radarong-Udomchavee in una partita di nuovo finita al tie-break 1-2 (15-21, 21-14, 13-15).

Domani Giombini-Gioria giocano l’ultima partita del girone G contro le messicane Revuelta-Candelas, mentre Menegatti-Orsi Toth se la vedranno con le cinesi Wang Fan-Yue Y. nell’ultimo match del girone H.

Foto © FIVB