Eurolega basket, quarti gara 4: vittoria obbligata per Milano o addio Final Four

Sotto 2-1 nella serie, l’EA7 non ha alternative al successo sul campo del Maccabi Tel Aviv nella quarta sfida dei playoff di Eurolega.

[blogo-video provider_video_id=”l1pm4JzpiVk” provider=”youtube” title=”Focus on: Daniel Hackett, EA7 Emporio Armani Milan” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=l1pm4JzpiVk”]

Vincere o spegnere i sogni europei. Milano è arrivata al vero e proprio bivio della stagione in Eurolega: i biancorossi non hanno alternative al successo alla Nokia Arena, sotto 2-1 nella serie contro il Maccabi Tel Aviv. Un compito decisamente complicato, ma comunque alla portata della formazione di Banchi che, nel corso delle due gare disputate al Forum, ha messo sotto per quasi 80 minuti gli israeliani, per poi uscire con un 1-1 forse ingiusto, per quei scellerati due minuti finali della prima partita.

Per i rimpianti ci sarà eventualmente tempo, ora è tempo di scendere sul parquet e giocare 40 minuti senza pause, dall’inizio alla fine, cercando di giocare una partita completamente inversa a quanto fatto lunedì in gara 3. Meno attacco individuale, circolazione di palla e meno palleggi, oltre ovviamente a cambiare quel drammatico 4/25 dall’arco, sicuramente una delle chiavi della brutta prova in terra israeliana. Unita, ovviamente, alla consueta difesa dell’EA7, vero marchio di fabbrica della squadra milanese dall’inizio della stagione.

Non solamente gli israeliani hanno il match point, ma anche il Real Madrid ed il Cska Mosca. Entrambe queste due squadre sono state battute nella terza sfida e dovranno giocare nuovamente in trasferta, sugli infuocati campi di Olympiacos e Panathinaikos. Gare difficilissime, ma le due favorite (con il Barcellona già qualificato) di questa stagione europea hanno i mezzi per riuscire a fare il colpo esterno e staccare il biglietto per le Final Four. Quello per cui sta ancora lottando Milano, ma ai biancorossi servirà un’impresa.

Eurolega basket, quarti di finale, gara 4

Mercoledì 23 aprile
Maccabi Tel Aviv-EA7 EMPORIO ARMANI MILANO ore 19.45, diretta Fox Sports 2 (2-1)
Panathinaikos Atene-Cska Mosca differita Fox Sports 2 ore 21.45 (1-2)
Olympiacos Pireo-Real Madrid differita Fox Sports 2 ore 23.30 (1-2)

Barcellona già qualificato per Final Four