Atp Bucarest 2014: Seppi e Volandri eliminati al primo turno

Atp Bucharest 2014. Seppi e Volandri sconfitti al primo turno da Berlocq e Rosol

Pessima giornata per gli italiani impegnati nell’Atp 250 di Bucarest. Andreas Seppi e Filippo Volandri escono subito al primo turno del torneo, su terra, in corso nella capitale rumena e dedicato alle leggende tennistiche locali, Ilie Nastase e Ion Tiriac

Seppi ha perso 6-0 2-6 7-6(4) dal terraiolo Carlos Berlocq che già l’aveva sonoramente battuto, lo scorso febbraio, nel primo singolare del match di Coppa Davis contro l’Argentina, disputato a Mar Del Plata. Sconfitta non senza rimpianti per Andreas che, dopo aver perso malamente il primo parziale, si aggiudica con un veloce 6-2 la seconda frazione per poi portarsi in vantaggio 4-1 nel terzo. L’avanzata di Seppi verso la vittoria viene interrotta dalla pioggia che stoppa la partita per 40 minuti.

Al rientro in campo, Berlocq approfitta della solita, lenta, carburazione dell’azzurro che si fa riprendere sul 4-4. Dopo aver perso tre game di fila, Seppi ottiene il break che lo manda a servire per il match ma spreca malamente l’occasione. Controbreak a 30 per l’argentino che riporta nuovamente la sfida in parità, spreca due match point in vantaggio 6-5, e la spunta 7-5 nel tie break conclusivo.Peccato per Seppi che avrebbe avuto un ottavo non impossibile contro Sergiy Stakhovsky con possibile quarto di finale con Grigor Dimitrov, testa di serie n°1 del seeding.

Esce di scena anche Filippo Volandri eliminato dal detentore del titolo Lukas Rosol 6-1; 7-6(6). Il tennista livornese stenta a trovare continuità anche sulla sua superficie preferita. Quella odierna, infatti, è la nona sconfitta al primo turno in dieci tornei disputati nel 2014. L’unica vittoria è arrivata, a febbraio, a Buenos Aires contro il cileno Garin.

Ultime notizie su ATP Tour

Tutto su ATP Tour →