NBA playoff 2014: bene San Antonio e Miami, colpi Portland e Washington

Heat e Spurs partono con il piede giusto nella loro corsa nei playoff NBA 2014, mentre i colpi esterni arrivano a Chicago e Houston.

[blogo-video provider_video_id=”whv93pAa8rI” provider=”youtube” title=”Parker and Duncan Shine for the Spurs in Game 1″ thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=whv93pAa8rI”]

Dopo il primo giorno con tante sorprese, non è mancato lo spettacolo nemmeno la seconda notte di playoff NBA. Le due favorite (e finaliste 2013) hanno portato a casa il primo punto della serie, però meno facilmente del previsto. I San Antonio Spurs si sono imposti solo nel finale nel derby texano contro Dallas, con un Tim Duncan da 27 punti e, soprattutto, tenendo i Mavericks ad un solo canestro dal campo negli ultimi sette minuti. Così arriva la rimonta dal -10 a 7’45” dalla sirena finale, con un parziale di 15-0. Inizio senza punti per il nostro Marco Belinelli: ha chiuso con 0/4 dal campo.

Un po’ meno sofferta la vittoria dei Miami Heat su Charlotte: i Bobcats resistono per tre quarti, poi i campioni in carica piazzano un parziale di 18-4 nell’ultimo periodo e possono controllare sino alla sirena finale. Decisiva la coppia James-Wade, con 50 punti in due. Successo a sorpresa, invece, per Washington a Chicago, strappando subito il fattore campo. Nene è l’uomo decisivo con 24 punti e 8 rimbalzi, gran contributo anche di Ariza (18) e Gortat (15 e 13 rimbalzi): così gli Wizards riescono a rimontare da -13, piazzando poi il decisivo 18-6 negli ultimi sei minuti.

La partita della notte è stata, però, Houston-Portland. Avevamo parlato di equilibrio alla vigilia e così è stato, con il successo esterno dei Blazers arrivato solamente al supplementare. LaMarcus Aldridge ha giocato probabilmente la miglior gara della carriera, chiudendo con 46 punti (17/31 dal campo), 18 rimbalzi ed il canestro per mandare la gara all’overtime, anche se è stato l’esordiente ai playoff Damian Lillard a risolvere il confronto con 5 punti negli ultimi 46 secondi. Ai Rockets non bastano le doppie doppie di Howard e Jones.

NBA playoff 2014: i risultati del primo turno

Eastern Conference
Indiana Pacers(1)-Atlanta Hawks(8) gara 2 martedì (serie 0-1)
Miami Heat(2)-Charlotte Bobcats(7) 99-88 (1-0)
Toronto Raptors(3)-Brooklyn Nets(6) gara 2 martedì (0-1)
Chicago Bulls(4)-Washington Wizards(5) 93-102 (0-1)

Western Conference
San Antonio Spurs(1)-Dallas Mavericks(8) 90-85 (1-0)
Oklahoma City Thunder(2)-Memphis Grizzlies(7) gara 2 lunedì (1-0)
Los Angeles Clippers(3)-Golden State Warriors(6) gara 2 lunedì (0-1)
Houston Rockets(4)-Portland Trail Blazers(5) 120-122 dts (0-1)

Ultime notizie su NBA - Basket

Tutto su NBA - Basket →