L’Annuciata di Antonello da Messina

Da oggi è esposta al Museo Diocesano di corso di porta Ticinese “l’Annunciata” di Antonello da Messina, grande capolavoro della pittura del Quattrocento che arriva a Milano per l’iniziativa “Un capolavoro per Milano”.I “viaggi” di opere d’arte così importanti suscitano spesso polemiche. In arrivo dalla Sicilia sotto scorta armata ed assicurata per 60 milioni di

Da oggi è esposta al Museo Diocesano di corso di porta Ticinese “l’Annunciata” di Antonello da Messina, grande capolavoro della pittura del Quattrocento che arriva a Milano per l’iniziativa “Un capolavoro per Milano”.

I “viaggi” di opere d’arte così importanti suscitano spesso polemiche. In arrivo dalla Sicilia sotto scorta armata ed assicurata per 60 milioni di euro, l’Annunciata era già stata a New York ed a Roma.

L’Assessore alla Cultura Vittorio Sgarbi ha contestato chi criticava la scelta della collocazione dell’opera e si è detto molto soddisfatto. Il museo è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19, l’opera sarà in esposizione fino al 25 novembre.

Per l’occasione in tutte le domeniche di ottobre e novembre sono attivi laboratori didattici per bambini e ragazzi e visite guidate dedicati all’opera, tutti completamente gratuiti.