Giro d’Italia 2014: la cronosquadre arriva di sera. Cavendish non ci sarà

Il britannico quest’anno ha scelto il Tour de France che parte dalla sua terra.

[blogo-video provider_video_id=”TVW5s3trLLg” provider=”youtube” title=”Giro d’Italia 2014 – Official promo / Promo ufficiale” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=TVW5s3trLLg”]

Mancano 20 giorni all’inizio del Giro d’Italia 2014 e ormai è praticamente tutto pronto, anche le cronotabelle. Questo sarà un Giro diverso dal solito, perché inizierà di venerdì e osserverà tre giorni di riposo invece di due come succede abitualmente, questo per permettere ai ciclisti di spostarsi dall’Irlanda alla Puglia.

Proprio in Irlanda si trova in questi giorni Mauro Vegni, il direttore del Giro, che è andato a sistemare gli ultimi particolari. Le prime tre tappe saranno a Belfast e dintorni ed è già stato approntato un impeccabile piano-trasporti, mentre oltre 1300 volontari e 500 poliziotti si assicureranno che tutto proceda per il meglio per i corridori, per gli staff delle squadre e per tutti i tifosi e spettatori.

Come detto, sono ormai note anche le cronotabelle dalle quali si evince che la prima tappa, la cronosquadre di venerdì 9 maggio, inizierà nel tardo pomeriggio, alle ore 18:50 italiane, per terminare alle 21:00. In Italia saremo già ben oltre il tramonto, ma in Irlanda in quel periodo e a quell’ora la visibilità sarà ancora ottima (sono un’ora indietro rispetto a noi).

Intanto Mark Cavendish con la sua squadra Omega Pharma – Quick Step ha ufficializzato il suo programma per i prossimi mesi, lo ha dovuto rivedere a causa dei problemi fisici che ha dovuto affrontare di recente e tornerà in gara al Giro di Turchia alla fine di questo mese, poi parteciperà ai giri di California e Svizzera e a luglio sarà protagonista del Tour de France, a caccia della Maglia Verde. Cavendish ha rinunciato con dispiacere al Giro d’Italia, affezionato com’è alla Maglia Rossa, ma doveva fare una scelta e quest’anno il Tour parte dall’Inghilterra, quindi non poteva mancare.

Ultime notizie su Giro d'Italia

Tutto su Giro d'Italia →