Volley maschile, Trento in Cev Cup, Modena entra nel tabellone per la Challenge

Per la corsa alla Challenge restano in corsa anche Ravenna, Città di Castello e Cuneo.

[blogo-video provider_video_id=”cOizlOt_vHA” provider=”youtube” title=”Bruninho: “Resto a Modena”” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=cOizlOt_vHA”]

Restano in corsa per il posto in Challenge Cup quattro squadre, cioè CMC Ravenna, Altotevere Città di Castello, Bre Lannutti Cuneo, cui si aggiunge Casa Modena, che oggi è stata eliminata dalla semifinale scudetto ed essendo arrivata quinta alla fine della Regular Season entra nel tabellone per il quinto posto sostituendo la Diatec Trentino che ora ha la certezza di andare direttamente in Cev Cup 2014-2015.

Proprio Trento, che aveva vinto per 3-0 l’andata dei quarti dei playoff per il quinto posto in casa dell’Andreoli Latina, oggi è stata sconfitta per 3-1, ma si è poi imposta al Golden Set. I pontini sono dunque eliminati dalla corsa a quella coppa di cui quest’anno hanno disputato la finale, perdendo contro il Fenerbahçe Istanbul.

Subentrando a Trento, Casa Modena in semifinale andrà a sfidare la CMC Ravenna che ha eliminato la Calzedonia Verona: pur partendo da sfavoriti, gli uomini di Marco Bonitta si sono imposti contro quelli di Andrea Giani per 3-2 in casa propria e poi per 3-1 in trasferta.

L’altra semifinale sarà tra Cuneo e Città di Castello. I piemontesi si sono imposti domenica scorsa per 3-1 in casa della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia e oggi hanno vinto di nuovo, questa volta in tre set, contro i calabresi.

L’Altotevere Città di Castello, invece, reduce dalla sconfitta in Puglia per 3-2 contro l’Exprivia Molfetta, ha ottenuto la qualificazione vincendo 3-0. Non c’è stato bisogno di Golden Set perché la vittoria dei pugliesi era da due punti, essendo arrivata al tie-break, mentre quella degli umbri è da tre.

L’andata delle semifinali si disputerà dopo Pasqua, giovedì 24 aprile, mentre le partite di ritorno si giocheranno domenica 27 aprile in casa della squadra meglio classificata alla fine della Regular Season. Le due qualificate si affronteranno in una gara unica il 30 aprile.

Nel video in alto l’intervista in cui Bruninho ha detto che l’anno prossimo resterà a Casa Modena.

Playoff 5° posto – Quarti

Risultati gare di andata – giocate domenica 6 aprile
Andreoli Latina – Diatec Trentino 0-3 (18-25, 17-25, 21-25)
CMC Ravenna – Calzedonia Verona 3-2 (25-13, 32-34, 25-17, 20-25, 15-12)
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Bre Lannutti Cuneo 1-3 (21-25, 14-25, 25-22, 16-25)
Exprivia Molfetta – Altotevere Città di Castello 3-2 (22-25, 25-21, 25-21, 23-25, 15-11)

Risultati gare di ritorno – giocate domenica 13 aprile
Diatec Trentino – Andreoli Latina 1-3 (28-26, 20-25, 31-33, 23-25) Golden Set 15-13
Calzedonia Verona – CMC Ravenna 1-3 (31-29, 20-25, 15-25, 23-25)
Bre Lannutti Cuneo – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3-0 (25-20, 26-24, 25-21)
Altotevere Città di Castello – Exprivia Molfetta 3-0 (25-22, 25-23, 25-20)

Playoff 5° posto – Semifinali

Giovedì 24 aprile 2014 – ore 20:30 – Andata
CMC Ravenna – Casa Modena
Altotevere Città di Castello – Bre Lannutti Cuneo

Domenica 27 aprile 2014 – ore 18:00 – Ritorno
Casa Modena – CMC Ravenna
Bre Lannutti Cuneo – Altotevere Città di Castello

Finale: gara unica in casa della finalista con miglior classifica mercoledì 30 aprile.

Foto © Lega Volley

Ultime notizie su Serie A1 Pallavolo Maschile

Tutto su Serie A1 Pallavolo Maschile →