Serie A1 volley maschile | Playoff Gara 2, semifinali scudetto: Macerata vince ancora, Perugia s’impone al tie-break

Macerata potrebbe conquistare il pass per la finale già domenica prossima.

[blogo-video provider_video_id=”FowYLf26YtA” provider=”youtube” title=”Gara 2 Casa Modena – Lube Macerata 0-3, parla Bruninho” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=FowYLf26YtA”]

Hanno preso una piega diversa l’una dall’altra le due sfide delle semifinali dei playoff scudetto di volley maschile. Infatti mentre da una parte abbiamo una squadra già in vantaggio per 2-0 nella serie, dall’altra i due team in competizione sono sull’1-1.

La Lube Banca Marche Macerata, dopo aver vinto in casa in tre set Gara 1 contro Casa Modena, ha fatto lo stesso in Gara 2 davanti a un PalaPanini tutto esaurito. 5mila spettatori super-appassionati di pallavolo, solo un centinaio provenienti dalle Marche, ma il fattore campo non ha aiutato i canarini che ora devono davvero compiere un’impresa per poter sperare ancora di agguantare la finale.

Macerata è stata brava a non perdere mai la concentrazione e a rimontare tutte le volte che si è trovata sotto nel punteggio. Come ha ammesso il coach Alberto Giuliani alla fine della partita, la chiave del successo è da trovare nel secondo set, quando i suoi ragazzi sono riusciti a rimanere tranquilli quando erano in svantaggio e a ritornare al comando grazie all’ottima prestazione a muro e in difesa. Fino a domenica, giorno di Gara 3 al Pala Baldinelli di Osimo, Macerata dovrà valutare le condizioni di Jiri Kovar che dal secondo set in poi non ha giocato più per un problema al ginocchio sinistro.

Nell’altra sfida, invece, la Copra Elior Piacenza, seconda in Regular Season, vittoriosa in Gara 1 al PalaBanca, non è riuscita a ripetersi in casa della Sir Safety Perugia. La partita è stata spettacolare, lunga e faticosissima. Più di due ore di gara e alla fine è stato un muro di Simone Buti (poi nominato Mvp) a far esplodere il PalaEvangelisti dopo un finale al cardiopalma, deciso ai vantaggi del tie-break.

I padroni di casa sono andati in vantaggio due set a zero, ma Piacenza è dura a morire e allora ecco che è tornata in cattedra e si è imposta nel terzo set con un enorme distacco di punti (15-25), ha continuato la rimonta aggiudicandosi anche il quarto (21-25), poi è andata avanti 1-5 nel tie-break, ma grazie a un eccellente turno in battuta di Atanasijevic Perugia ha recuperato e alla fine ai vantaggi si è imposta 16-14.

Nel video in alto l’intervista a Bruninho al termine di Modena-Macerata

Playoff Scudetto Serie A1 volley maschile: semifinali – Tabellini Gara 2

Casa Modena – Cucine Lube Banca Marche Macerata 0-3 (24-26, 22-25, 21-25)

Casa Modena: Manià (L), Donadio (L), Sala 7, Sket 1, Deroo, Kampa, Bartman 6, Beretta 6, Bossi n.e., Bruninho 2, Hendriks n.e., Kovacevic 8, Ngapeth 18. All. Lorenzetti

Cucine Lube Banca Marche Macerata: Henno (L), Parodi 10, Zaytsev 17, Vitelli n.e., Stankovic 8, Kovar 1, Provvisiero (L), Monopoli, Giombini, Kurek 12, Baranowicz, Podrascanin 6. All. Giuliani

Arbitri: La Micela (TN) – Gnani (FE)
Durata set: 31’, 31′, 31′
Spettatori: 5.017
Incasso: 50.122 euro
Modena: bs 14, ace 2, muri 6, errori 7, ricezione 47% (32% prf), attacco 43%
Macerata: bs 11, ace 1, muri 15, errori 6, ricezione 51% (31% prf), attacco 49%

Sir Safety Perugia – Copra Elior Piacenza 3-2 (25-22, 25-23, 15-25, 21-25, 16-14)

Sir Safety Perugia: Buti 10, Paolucci, Petric 13, Giovi (L), Cupkovic, Barone 9, Della Lunga, Mitic 2, Vujevic 10, Atanasijevic 24. Non entrati Della Corte, Fanuli, Semenzato. All. Kovac

Copra Elior Piacenza: Marra (L), Le Roux 15, Papi 4, Fei 6, Kaliberda 10, Simon 20, Zlatanov 15, Tencati, Vettori 3, De Cecco 7. Non entrati Partenio, Smerilli, Husaj. All. Monti

Arbitri: Pasquali, Bartolini
Durata set: 29′, 28′, 24′, 28′, 22′; tot: 131′

Playoff Scudetto Serie A1 volley maschile: semifinali

Gara 1 – Giocate domenica 6 aprile
Cucine Lube Banca Marche Macerata – Casa Modena 3-0 (25-23, 26-24, 25-21)
Copra Elior Piacenza – Sir Safety Perugia 3-1 (25-22, 25-17, 12-25, 25-18)

Gara 2 – Giocate mercoledì 9 aprile
Casa Modena – Cucine Lube Banca Marche Macerata 0-3 (24-26, 22-25, 21-25)
Sir Safety Perugia – Copra Elior Piacenza 3-2 (25-22, 25-23, 15-25, 21-25, 16-14)

Gara 3
Sabato 12 aprile ore 17:30

Copra Elior Piacenza – Sir Safety Perugia in dirett tv su RaiSport 1

Domenica 13 aprile ore 18:30
Cucine Lube Banca Marche Macerata – Casa Modena in diretta tv su RaiSport 2

Eventuale Gara 4 mercoledì 16 aprile ore 20:30, eventuale Gara 5 domenica 20 aprile ore 18:00.

Foto © Lega Volley

Ultime notizie su Serie A1 Pallavolo Maschile

Tutto su Serie A1 Pallavolo Maschile →