Serie A1 volley maschile 2014, playoff quinto posto: risultati delle gare di andata dei quarti di finale

Nelle gare di andata dei quarti di finale sconfitte Latina, Verona, Vibo Valentia e Altotevere Città di Castello.

[blogo-video provider_video_id=”XJZBIIHgZxo” provider=”youtube” title=”Birarelli e Ferreira dopo il 3-0 a Latina” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=XJZBIIHgZxo”]

In contemporanea con le semifinali scudetto oggi si sono disputate le gare di andata dei quarti di finale del tabellone per il quinto posto, quello che vale la qualificazione alla Challenge Cup 2014-2015.

Due gare su quattro sono state estremamente combattute, tanto da chiudersi al tie-break. Si tratta del match di Ravenna tra i padroni di casa e la Calzedonia Verona e di quello di Molfetta, dove è arrivata l’Altotevere Città di Castello. Sia gli scaligeri sia gli umbri provengono dal tabellone principale dei playoff scudetto dove sono stati eliminati ai quarti di finale rispettivamente dalla Cucine Lube Banca Marche Macerata e dalla Copra Elior Piacenza. Oggi hanno disputato le partite di andata in casa, così come le altre due squadre classificatesi tra le prime otto e cioè Diatec Trentino e Bre Lannutti Cuneo, che potranno sfruttare il fattore campo nella gara di ritorno. Ebbene, sia Verona sia Città di Castello oggi hanno perso in trasferta al tie-break, quindi per superare il turno dovranno vincere in tre o quattro set la partita di ritorno tra le mura amiche, oppure, se vincono al tie-break devono poi disputare anche il Golden Set. Ovviamente se Ravenna e Molfetta riescono a vincere anche in trasferta con qualsiasi risultato si qualificano alle semifinali.

Sembrano invece molto meno incerte, praticamente già decise, le altre due sfide. I campioni d’Italia uscenti della Diatec Trentino hanno vinto senza alcun problema in tre set in casa dell’ultima classifica della Regular Season, l’Andreoli Latina che, però, quest’anno è arrivata in finale proprio della Challenge Cup. C’è da dire che se Casa Modena, che oggi ha perso in casa di Macerata, non supera le semifinali, Trento non ha bisogno di concludere il tabellone per il quinto posto perché, essendosi classificata quarta alla fine della Regular Season, accede direttamente alla Cev Cup, mentre il suo posto nella sfida per la Challenge lo prenderebbe proprio Modena. Nel video in alto le interviste a Birarelli e Ferreira di Trento subito dopo il match di oggi.

Anche la Bre Lannutti Cuneo ha ottenuto una convincente vittoria da tre punti fuori casa, a Vibo Valentia, dove ha steso la Tonno Callipo in quattro set, cedendo soltanto il terzo parziale e imponendosi con un ampio distacco di punti nei primi due e nel quarto set.

Qui di seguito i risultati e il programma del tabellone per il quinto posto che vale la qualificazione alla Challenge Cup 2014-2015.

Risultati gare di andata – giocate domenica 6 aprile
Andreoli Latina – Diatec Trentino 0-3 (18-25, 17-25, 21-25)
CMC Ravenna – Calzedonia Verona 3-2 (25-13, 32-34, 25-17, 20-25, 15-12)
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Bre Lannutti Cuneo 1-3 (21-25, 14-25, 25-22, 16-25)
Exprivia Molfetta – Altotevere Città di Castello 3-2 (22-25, 25-21, 25-21, 23-25, 15-11)

Domenica 13 aprile ore 18:00 – Gare di ritorno
Diatec Trentino – Andreoli Latina
Calzedonia Verona – CMC Ravenna
Bre Lannutti Cuneo – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia
Altotevere Città di Castello – Exprivia Molfetta

Semifinali: andata il 24 aprile in casa della peggio classificata, ritorno il 27 aprile in casa della squadra con miglior classifica.

Finale: gara unica in casa della finalista con miglior classifica mercoledì 30 aprile.

Foto © Lega Volley

Ultime notizie su Serie A1 Pallavolo Maschile

Tutto su Serie A1 Pallavolo Maschile →