Hollande ha un’amante: partono le querele del presidente

Dossier di sette pagine della rivista Closer con tanto di foto: il numero uno dell’Eliseo va in scooter a passare la notte dall’attrice Julie Gayet.

La rivista francese Closer spara il dossier: il presidente Francois Hollande ha un’amante, l’attrice Julie Gayet, e va a dormire da lei in scooter. Non solo: pubblica anche le foto. Il numero uno dell’Eliseo replica stizzito e “deplora profondamente la violazione del rispetto della sua vita privata” e annuncia di “valutare le risposte, anche giudiziarie”. Insomma, sono pronte le querele, come riferisce l’Afp in esclusiva.

Il dossier della rivista è di sette pagine con il titolo “Francois Hollande e Julie Gayet – L’amore segreto del presidente”. Secondo il racconto di Closer, a cavallo tra fine dicembre e inizio gennaio, Hollande si reca in scooter, munito di regolare casco, nella casa parigina dell’attrice, dove “ha preso l’abitudine di passare la notte”. Il presidente francese è legato ufficialmente alla giornalista Valerie Trierweiler.

“Foto sorprendenti” urla il settimanale “che pongono anche la questione legata alla sicurezza del presidente. Il capo dello Stato è accompagnato da una sola guardia del corpo che custodisce il segreto di questi incontri con l’attrice e porta anche dei croissant”. Le voci di una relazione segreta tra Hollande e Gayet erano emerse in un primo tempo sui social network all’inizio dello scorso anno, senza tuttavia trovare conferme.

Hollande ha deciso ora di intraprendere azioni legali contro Closer. Julie Gayet nel giugno scorso presentò una querela in seguito alle voci di una relazione con il presidente francese. La donna ha recitato in una cinquantina di film ed è un volto molto noto in tv. Madre di due figli, possiede una società di produzione e nel 2012 partecipò personalmente a un videoclip per la campagna elettorale di Hollande, definendolo “umile”, “formidabile” e “davvero all’ascolto” della gente.